Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Pasquale Saraceno commis d'etat. Dagli anni giovanili alla ricostruzione (1903-1948)

Pasquale Saraceno commis d'etat. Dagli anni giovanili alla ricostruzione (1903-1948)
Titolo Pasquale Saraceno commis d'etat. Dagli anni giovanili alla ricostruzione (1903-1948)
Autore
Collana Temi di storia, 165
Editore Franco Angeli
Formato
libro Libro
Pagine 176
Pubblicazione 2011
ISBN 9788856835847
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
22,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
La figura del giovane Pasquale Saraceno: dagli studi alla Bocconi all'ingresso in Iri, dal rapporto con l'Università Cattolica di Padre Gemelli all'elaborazione del Codice di Camaldoli, fino all'impegno per la ricostruzione. Gli anni in cui il giovane economista entrava a far parte di quella élite di manager sostenitori di un complesso di regole e valori fondamentali per una società da rinnovare profondamente. Si tratta della fase meno conosciuta del percorso umano e professionale di Saraceno, la fase in cui, tra gli anni Trenta e Quaranta, maturavano in lui il senso dello Stato, l'idea della necessità di riformare la pubblica amministrazione, i concetti di economia mista e di giustizia sociale e l'etica della responsabilità personale, che lo porteranno alle realizzazioni successive.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.