Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Trascendere l'io. Prospettive junghiane sui gruppi

Trascendere l'io. Prospettive junghiane sui gruppi
titolo Trascendere l'io. Prospettive junghiane sui gruppi
Autori ,
Argomento Scienze Umane Psicologia
Collana Il tridente. Saggi, 124
Editore Moretti & vitali
Formato
libro Libro
Pagine 316
Pubblicazione 2023
ISBN 9788871869056
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
32,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Secondo gli autori Giulio Gasca e Angela Sordano, Jung ha anticipato di quasi mezzo secolo tutta la letteratura psicodinamica relazionale e intersoggettiva. Nella prospettiva junghiana, il Sé è fuori dalla personalità: è un campo dinamico complesso che va oltre i confini dell'esperienza del singolo individuo. L'ipotesi proposta nel testo sottolinea come l'integrazione tra l'epistemologia junghiana, l'attivazione corporea permessa dallo psicodramma e la visione gruppoanalitica fornisca un modello teorico e di intervento capace di spiegare i diversi livelli di interconnessione tra i membri di un gruppo terapeutico e il processo trasformativo. Se il gioco di ruolo favorisce la reintegrazione delle parti dissociate, o l'attivazione degli aspetti potenziali del sé personale, la sequenza di scene e il discorso simbolico condiviso consentono l'elaborazione degli aspetti transpersonali e delle dimensioni d'ombra proiettate sul collettivo. Il tema del "trascendere l'Io" intende mettere in risalto la possibilità di un cambiamento oltre che di un'immediata presa di coscienza individuale. Introduzione di Angelo Malinconico.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.