Il tuo browser non supporta JavaScript!

I barbareschi. Corsari del Mediterraneo

I barbareschi. Corsari del Mediterraneo
titolo I barbareschi. Corsari del Mediterraneo
Autore
Traduttore
Collana Piccoli saggi
Editore Salerno
Formato Libro
Pagine 360
Pubblicazione 2003
ISBN 9788884024022
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il termine barbareschi apparve nel XVI secolo per designare i corsari dell'Africa settentrionale: erano ufficiali del sultano di Costantinopoli che guidavano i loro sciabecchi e le altre imbarcazioni veloci alla conquista delle coste del Mediterraneo. I più noti furono i fratelli Barbarossa, figli di un siciliano catturato e poi convertitosi all'Islam. Fondatori della Reggenza di Algeri, costituirono per trent'anni il terrore degli spagnoli e razziarono le coste calabresi e siciliane arrivando fino a Nizza. Questo volume presenta la storia della pirateria mediterranea tra XIV e XVI secolo, con tutto ciò che essa ha comportato.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.