Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Onore e vergogna nel Vangelo di Matteo

Onore e vergogna nel Vangelo di Matteo
titolo Onore e vergogna nel Vangelo di Matteo
Autore
Traduttore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
Editore Paideia
Formato
libro Libro
Pagine 352
Pubblicazione 2019
ISBN 9788839409386
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
37,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Questo celebre e innovativo studio esamina il Vangelo di Matteo sotto il profilo dell'etica dell'onore e della vergogna, che per la morale popolare dei tempi di Gesù erano valori cardinali e strutturali della vita quotidiana. Lo sviluppo di questo aspetto nell'interpretazione di un testo come il vangelo matteano mostra come non sia possibile leggere Matteo nei termini che gli sono propri senza avere un'idea di base della configurazione culturale del mondo mediterraneo antico. L'analisi sistematica che Jerome Neyrey svolge dei presupposti antropologici del primo vangelo mette in luce come la predicazione di Gesù - e il discorso della montagna in particolare - significasse il ribaltamento del modo di vivere comune e la negazione delle nozioni correnti di onore e vergogna.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.