Il tuo browser non supporta JavaScript!

La lettura infinita. La Bibbia e la sua interpretazione

La lettura infinita. La Bibbia e la sua interpretazione
titolo La lettura infinita. La Bibbia e la sua interpretazione
autore
argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
collana Dimensioni dello spirito
editore San Paolo Edizioni
formato Libro
pagine 192
pubblicazione 2017
ISBN 9788892212145
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Libro sacro per i credenti di più di una religione, classico della letteratura, chiave indispensabile per decifrare il pensiero e la storia, oggetto interminabile di curiosità, di ricezione e studio, la Bibbia richiede, evidentemente, un'interpretazione e una lettura infinita. D'altronde i commentatori giudaici dell'antico testamento erano convinti che per ogni passo della Torah esistessero quarantanove possibilità di interpretazione. Quarantanove è il risultato della moltiplicazione di sette per sette, e sette è il simbolo dell'infinito. Dunque, la lettura stessa della Bibbia presuppone sempre un'ipotesi di infinito. Mendonça, in questo volume, compie un lavoro di esegesi che unisce il rigore storico e filologico all'attenzione per la letteratura, l'antropologia di Lévi-Strauss e la moderna sociologia, regalando ai suoi lettori un'opera indispensabile per le infinite interpretazioni della Bibbia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.