Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il lamento di Epicuro

Il lamento di Epicuro
Titolo Il lamento di Epicuro
Autore
Traduttore
Collana Tascabili
Editore Neri Pozza
Formato
libro Libro
Pagine 368
Pubblicazione 1970
ISBN 9788854501829
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
8,50
 
Hugo Whittier, quarantenne ex gigolo, ex rampollo di buona famiglia, vive in solitudine, mantenendosi con quel che gli rimane dell'eredità, abbordando di tanto in tanto belle ragazze, annotando pensieri filosofici sui suoi taccuini, cucinandosi pasti da gourmet e fumando un'incredibile quantità di sigarette, consapevole del fatto che, essendo affetto da un raro morbo curabile solo lasciando perdere il tabacco, morirà giovane. Ma morire giovane è proprio quello che Hugo desidera, visto che il mondo lo disgusta profondamente. Un giorno, però, il suo detestato fratello, Dennis, un uomo "arrivato", sbalestrato da una moglie che non lo rivuole e dai capricci di una piacente, nuova fiamma, giunge a sconvolgere il suo maniacale, beato isolamento.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.