Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

L'agave della regina Vittoria

L'agave della regina Vittoria
Titolo L'agave della regina Vittoria
Autore
Argomento Viaggi e Tempo libero Natura
Collana Il Bosco Degli Scrittori
Editore Aboca Edizioni
Formato
libro Libro
Pagine 208
Pubblicazione 2024
ISBN 9788855232784
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
17,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Nel marzo 1883, muore John Brown, lo scozzese che per più di vent'anni fu al servizio della Regina Vittoria. Alexandrina, una servetta, viene incaricata di cambiare ogni giorno il fiore che la regina fa sistemare nella stanza-mausoleo allestita per lui nel palazzo di Windsor. L'anno prima, la regina e Brown erano andati in vacanza a Mentone, visitando anche i meravigliosi Giardini Hanbury e trascorrendovi giornate entusiasmanti. Anche Alexandrina era con loro e durante quel periodo aveva conosciuto Nicola, un giardiniere esperto che parlandole di alberi e fiori aveva conquistato il suo cuore. Nicola le aveva spiegato la differenza tra due piante apparentemente simili, l'aloe e l'agave. A dispetto della somiglianza, appartengono a famiglie diverse. Infatti, mentre l'aloe fiorisce ogni anno, l'agave fiorisce una sola volta ogni 20-30 anni e muore non appena il suo unico fiore appassisce. In particolare, una specie piuttosto rara, l'agave Victoriae Reginae, all'apice della sua bellezza genera uno stelo altissimo, in cima al quale sboccia un fiore spettacolare che impiega due mesi per aprirsi completamente. Lo sforzo nel generare una simile bellezza sfianca la pianta, che in questo atto estremo consuma tutte le sue energie e muore. Come in un gioco di specchi le vicende di Alexandrina si alternano a quelle di Vittoria. Vivono in mondi paralleli, diversi tra loro, che a un tratto convergono, dimostrandoci che una servetta e un'imperatrice possono somigliarsi, proprio come piante di famiglie differenti, se osservate sotto la lente dei sentimenti e delle emozioni.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.