Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

L'audio per la televisione. Caratteristiche percettive, principi fisici e tecnici

L'audio per la televisione. Caratteristiche percettive, principi fisici e tecnici
Titolo L'audio per la televisione. Caratteristiche percettive, principi fisici e tecnici
Autore
Collana Media manuali
Editore Gremese Editore
Formato
libro Libro
Pagine 170
Pubblicazione 2009
ISBN 9788884405753
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
25,00
In questo volume, l'autore si sofferma a considerare le caratteristiche peculiari - sotto il profilo psicologico e percettivo, ma anche fisico e tecnico - dell'audio televisivo. Illustrata la teoria di base indispensabile per poter affrontare l'argomento (decibel, amplificazione, distorsione, rumore elettrico, linee, onde sonore e loro propagazione, ecc.), egli propone in una chiarissima sintesi i concetti fondamentali di psicoacustica - la scienza che lega il mondo sonoro, in cui siamo immersi, con il nostro cervello e, quindi, con le nostre emozioni -, acustica architettonica e stereofonia. Dopodiché affronta il discorso dei livelli utilizzati nella ripresa sonora e nella messa in onda, e gli strumenti a disposizione del tecnico del suono per controllare il segnale audio. Un testo ad ampio raggio, dunque, nel quale un ulteriore valore aggiunto è rappresentato dal frequente riferimento alle personali esperienze dell'autore, utilizzate per inquadrare i concetti in una dimensione comprensibile e pratica.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.