Il tuo browser non supporta JavaScript!

La musa inquietante. Il computer e l'immaginario contemporaneo

La musa inquietante. Il computer e l'immaginario contemporaneo
titolo La musa inquietante. Il computer e l'immaginario contemporaneo
Autore
Collana Minima
Editore Cortina raffaello
Formato Libro
Pagine 120
Pubblicazione 2001
ISBN 9788870787214
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
8,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il computer, fedele compagno dell'uomo o riottoso tiranno della nostra vita quotidiana, ha segnato e segna il nostro immaginario in modo irreversibile. Dalle prime prefigurazioni degli anni Trenta a oggi, l'autore ripercorre l'avvento dell'era informatica attraverso i movimenti dell'immaginario nei confronti delle invenzioni che hanno rivoluzionato la nostra esistenza. Una storia che passa dalla nostra paura latente - il computer come totem minaccioso e invasivo - fino a toccare la banalità della condizione di elettrodomestico. Un percorso tra narrativa, cinema, poesia, pubblicità, arti figurative, con numerose sorprese e varie conferme.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento