Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

So quel che senti. Neuroni specchio, arte ed empatia

So quel che senti. Neuroni specchio, arte ed empatia
titolo So quel che senti. Neuroni specchio, arte ed empatia
Autore
Collana Parva Philosophica, 20
Editore Edizioni ETS
Formato
libro Libro
Pagine 115
Pubblicazione 2009
ISBN 9788846724403
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
10,00
Il tema di questo libro è "l'empatia estetica", un costrutto teorico che ha avuto uno sviluppo rigoglioso fra Ottocento e Novecento, e che oggi, grazie ai neuroni specchio ("le cellule del cervello più famose di tutte"), è ritornato di grande attualità. Così, per il fascino del prefisso "neuro", l'empatia si è imposta come un fatto scientifico incontrovertibile. Ma lo è? La gioia e la tristezza sono passioni invisibili? La leggerezza e la pesantezza sono qualità dell'oggetto o del soggetto? Passioni e qualità espressive le percepiamo o le empatizziamo? I neuroni specchio sono il correlato neuronale dell'empatia? Quel che senti si incarna nel tuo corpo o nel mio cervello? Sono queste le domande brucianti alle quali l'autrice dà qui risposte limpidamente argomentate.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.