Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

L'invenzione di Milano. Culto della comunicazione e politiche urbane

L'invenzione di Milano. Culto della comunicazione e politiche urbane
Titolo L'invenzione di Milano. Culto della comunicazione e politiche urbane
Autore
Argomento Viaggi e Tempo libero Milano
Collana Rasoi
Editore Cronopio
Formato
libro Libro
Pagine 208
Pubblicazione 2023
ISBN 9788898367689
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Solo dieci anni fa Milano era vista come una città produttiva, elegante, ma grigia. Poi, con l'Expo2015, ha assunto l'immagine di una metropoli splendente e attrattiva. Il passaggio però non è la conseguenza di una trasformazione oggettiva ma, all'opposto, è la metamorfosi fisica a essere effetto di una campagna di marketing senza precedenti, il cui successo è stato ottenuto spostando le risorse materiali e intellettuali destinate alla produzione di cultura, ricerca, servizi di welfare verso la produzione dell'immagine di una metropoli globale del lusso. L'aspetto più perturbante dell'intero processo è il ruolo giocato dalla finanza, impegnata in una doppia missione: concentrazione della ricchezza attraverso la privatizzazione della città pubblica, dei suoi spazi e delle sue istituzioni sociali e culturali; cattura o neutralizzazione delle forze che potrebbero produrre attrito nel sistema e lotta alle disuguaglianze.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.