Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Dopo il peccato... la Creazione. Nel solco della Chiesa una nuova e audace esegesi di Genesi I-II

novità
Dopo il peccato... la Creazione. Nel solco della Chiesa una nuova e audace esegesi di Genesi I-II
titolo Dopo il peccato... la Creazione. Nel solco della Chiesa una nuova e audace esegesi di Genesi I-II
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
Collana Approfondimenti
Editore Nerbini
Formato
libro Libro
Pagine 312
Pubblicazione 2024
ISBN 9788864344324
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
24,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Già il titolo di questo volume può sembrare provocatorio: non c'è stata forse prima la creazione e poi il peccato? Sì, certamente, se si allude alla creazione dei nostri progenitori nel paradiso terrestre, ma è pur vero che in conseguenza del loro peccato è avvenuta una nuova creazione che ha posto nell'esistenza una miriade di esseri umani, non tutti discendenti fisicamente da Adamo. Questo asserto, che verrà ampiamente dimostrato, trova la sua radice nell'aver segmentato i primi undici capitoli della Genesi in tre parti, nella consapevolezza che essi richiedono approcci interpretativi diversi. La storia dell'uomo, posto originariamente in una condizione assai diversa da quella attuale, trova il suo esplicito inizio solo in Gen 2,4b-3. Invece, Gen 1-2,4a non va a costituire il primo racconto della creazione, bensì un prologo all'intera Scrittura. I restanti capitoli 4 -11 raccontano, infine, episodi dell'umanità primitiva, nella discendenza diretta di Adamo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.