Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'insonnia del Novecento

L'insonnia del Novecento
titolo L'insonnia del Novecento
Autore
Collana Testi e pretesti
Editore Mondadori bruno
Formato Libro
Pagine 204
Pubblicazione 2002
ISBN 9788842497844
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
10,90
 
I lampioni dell'Ottocento danno ormai una fioca luce, e l'Europa, la sua cultura, la sua borghesia cominciano a disincantarsi. Serpeggia un senso nuovo e più conflittuale della libertà, un fastidio per la subordinazione che sarà uno dei segni della modernità del XX secolo. Chi crede nella cultura e nella libertà della scienza comincia ad avvertire il timore di essere aggregato a un potere estraneo, ai valori dell'industrialismo e del capitalismo inarrestabili. E' da questa autodifesa intellettuale, da questo sentimento che germinano le esperienze, la resistenza a ideologie possenti. E così, l'arte, la filosofia, la scienza, le saettanti ideologie solcano quel cielo scintillante e si rincorrono.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.