Il tuo browser non supporta JavaScript!

Le diversità degli alunni. Utilizzare le differenze cognitive e affettive per l'apprendimento

Le diversità degli alunni. Utilizzare le differenze cognitive e affettive per l'apprendimento
titolo Le diversità degli alunni. Utilizzare le differenze cognitive e affettive per l'apprendimento
Autore
Collana Guide per l'educazione
Editore Erickson
Formato Libro
Pagine 352
Pubblicazione 2006
ISBN 9788879469432
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
19,50
Utilizzare al meglio le differenze cognitive, linguistiche, emotive e di atteggiamenti che emergono in una classe nei processi di apprendimento-insegnamento è la grande sfida per ogni insegnante sensibile e attento. Chiunque, però, voglia confrontarsi con questo tema viene travolto dalla mole di risultati prodotti dalla ricerca pedagogica e psicologica degli ultimi vent'anni, impulsi e orientamenti teorici difficili da inquadrare in una prospettiva coerente e fruibile sul piano didattico. L'autore presenta in modo chiaro e approfondito le varie dimensioni della diversità: i temperamenti, le intelligenze multiple, gli stili di apprendimento, la creatività, il mondo emotivo, gli stili comunicativi. Il risultato è un percorso formativo prezioso per una pratica didattica e una professionalità docente più consapevoli e soddisfacenti, impegnate nel riconoscimento e nella valorizzazione delle differenze.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.