Il tuo browser non supporta JavaScript!

Economia del film. Industria, politiche, mercati

novità
Economia del film. Industria, politiche, mercati
titolo Economia del film. Industria, politiche, mercati
autore
argomenti Scienze Umane Comunicazione
Adozioni Scienze Linguistiche e Letterature Straniere
collana Studi superiori, 1224
editore Carocci
formato Libro
pagine 268
pubblicazione 2020
ISBN 9788829001590
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
26,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
L'economia del film è un'area di ricerca relativamente nuova e in espansione, dedicata allo studio delle logiche che governano le attività dell'industria cinematografica. Il volume analizza le fasi di finanziamento, produzione, distribuzione e circolazione dei film, il mercato cinematografico, i protagonisti tradizionali e di più recente comparsa che operano nel settore (come Netflix e Amazon), e la fitta rete di politiche europee, nazionali e locali che regolamentano e sostengono il sistema, soffermandosi di volta in volta sulle diverse forme di valore che il film assume per i soggetti coinvolti. Si tratta infatti di un prodotto complesso, su cui convergono numerosi interessi pubblici e privati, istanze artistiche ed economiche, frutto di un processo che si declina in maniera differente a seconda della cultura produttiva di cui è espressione. Questa complessità, da una parte, articola il ruolo che il film ricopre all'interno del sistema economico e della società contemporanea; dall'altra, rende più che mai arduo quantificarne e determinarne il successo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.