Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La privacy del dato sanitario. Manuale per operatori e professionisti che trattano dati relativi alla salute e per chi vuole saperne di più

La privacy del dato sanitario. Manuale per operatori e professionisti che trattano dati relativi alla salute e per chi vuole saperne di più
Titolo La privacy del dato sanitario. Manuale per operatori e professionisti che trattano dati relativi alla salute e per chi vuole saperne di più
Autori , , ,
Argomenti Diritto, Economia e Politica Diritto
Law
Collana Manuali, 1060.348
Editore Franco Angeli
Formato
libro Libro
Pagine 126
Pubblicazione 2024
ISBN 9788835160762
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
L'evoluzione tecnologica ci mette quotidianamente di fronte a scelte, sfide e dubbi e la digitalizzazione dei dati sanitari è sempre più spinta. Spesso riceviamo i nostri referti medici o quelli dei nostri cari via internet interrogandoci sulla sicurezza dello scambio di dati; utilizziamo sempre di più app per l'allenamento sportivo o ricorriamo a fitness test; l'intelligenza artificiale è in grado di monitorare i nostri parametri vitali, il nostro livello di stress, la nostra performance anche sul luogo di lavoro. Tutte queste informazioni vengono attivate condividendo i nostri dati più personali con aziende che ci offrono questi servizi. Mentre scambiamo dati biometrici e vitali ci chiediamo chi li gestisca e se sia possibile porre dei limiti all'utilizzo di informazioni tanto delicate. Gli autori propongono un manuale ricco di consigli per un approccio pratico nella gestione di dati sanitari, che nel Regolamento Privacy UE2021/679 sono definiti "Particolari". Questo volume è rivolto a coloro che lavorano nelle strutture sanitarie come RSA, ospedali, ambulatori e centri di riabilitazione, ma anche ai cittadini preoccupati per la privacy dei dati relativi alla salute propria o dei loro parenti. Anche per l'utente è importante sapere quali sono i propri diritti e che c'è la possibilità di porre dei limiti all'utilizzo dei propri dati (anche quelli relativi alla salute), modificando eventualmente il consenso al trattamento.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.