Gestione, bilancio e sostenibilità economica degli enti ecclesiastici

Gestione, bilancio e sostenibilità economica degli enti ecclesiastici

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
30,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il tema della sostenibilità economica degli enti ecclesiastici (diocesi, parrocchie e istituti religiosi) è centrale per il perseguimento della missione degli enti della Chiesa nel tempo a favore della società (non solo in Italia). Questo aspetto, che diventerà ancora più critico nei prossimi anni, porta a considerare sotto una nuova prospettiva i temi dell’amministrazione e dei bilanci, ma anche, più in generale, il modo di agire di queste organizzazioni, tanto che esse dovranno passare sempre più dall’amministrazione a una gestione moderna per la missione. I concetti di missione della Chiesa e sostenibilità economica, infatti, non sono assolutamente antitetici. Anzi la sostenibilità economica, specie nel contesto dei prossimi anni, rafforzerà la prima. Questo libro affronta i temi della sostenibilità economica, del bilancio e dei principi contabili applicabili alle tre maggiori tipologie di enti ecclesiastici: le diocesi, le parrocchie e gli istituti religiosi. Si tratta del primo studio a livello nazionale e internazionale sullo specifico argomento della sostenibilità economica e dei bilanci degli enti ecclesiastici. Esso discende da analisi pluriennali condotte dell’autore in Italia e all’estero.
 

Biografia dell'autore

Marco Grumo è direttore della Divisione Enti Non Profit di Altis - Alta Scuola Impresa e Società dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Insegna Economia aziendale e Contabilità e bilancio presso la Facoltà di Economia dello stesso ateneo. Da tempo si occupa di ricerca e alta formazione sui temi gestionali applicati agli enti ecclesiastici. È dottore commercialista e revisore dei conti. È stato, tra gli altri, membro del comitato di redazione del «Libro Bianco sul terzo settore» dell’Agenzia delle Onlus e coordinatore del gruppo di esperti che ha redatto le linee guida per la stesura del bilancio sociale della stessa agenzia. È membro della commissione rendicontazione economico-finanziaria del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.