Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

I bambini e gli scacchi. Appunti per una teoria della mente

I bambini e gli scacchi. Appunti per una teoria della mente
titolo I bambini e gli scacchi. Appunti per una teoria della mente
Autori , , ,
Collana I problemi della didattica
Editore Armando editore
Formato
libro Libro
Pagine 158
Pubblicazione 2005
ISBN 9788883586637
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
Giocare con gli scacchi, a scuola e in gruppo, anche quando gli alunni sono bambini piccoli. È il fondamento di un progetto che viene qui descritto in modo da consentire anche al lettore una propria costruzione di proposta. Un progetto che, nella pratica vissuta dagli Autori da tempo nella scuola, smentisce dei luoghi comuni, a cominciare da quello che il Re dei giochi ami esibirsi solo in ambiti un po' esclusivi, ossia un pubblico prevalentemente adulto, o che richieda degli ambienti quieti e solitari, adatti a delle attività ritenute "massimamente cerebrali". Qui, invece, si gioca insieme e a scuola, e si trasforma l'esperienza in un'occasione educativa condivisa, di crescita dei progetti di sviluppo e di socializzazione del bambini.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.