Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Compendio di volontaria giurisdizione

Compendio di volontaria giurisdizione
Titolo Compendio di volontaria giurisdizione
Autore
Argomenti Diritto, Economia e Politica Diritto
Law
Collana Compendi
Editore Edizioni Giuridiche Simone
Formato
libro Libro
Pagine 304
Pubblicazione 2024
ISBN 9788891439109
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
30,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Il nuovo Compendio di Volontaria Giurisdizione analizza compiutamente le singole figure di incapaci e di soggetti sottoposti a misura di protezione (minori, interdetti, inabilitati e beneficiari di amministrazione di sostegno), nonché le problematiche concernenti gli incapaci e l'attività di impresa. Grande risalto è attribuito alle modifiche apportate all'impianto codicistico dal D.Lgs. 10 ottobre 2022, n. 149 (c.d. Riforma Cartabia), che ha previsto la nuova competenza del notaio ad autorizzare gli atti degli incapaci e gli atti relativi ai beni ereditari. Dopo la disamina del procedimento generale di volontaria giurisdizione, infatti, viene approfondito il ruolo del notaio in tale ambito, sia prima che dopo la riforma c.d. Cartabia. Per tali caratteristiche il Compendio di volontaria giurisdizione è un utile supporto allo studio per la preparazione del concorso notarile, nonché un valido strumento per l'attività professionale di notai, avvocati e magistrati. In appendice alcuni schemi di ricorsi, richieste ed autorizzazioni, sia giudiziali che notarili.   Premessa Il presente compendio di volontaria giurisdizione risulta incentrato sulle novità introdotte dal D.Lgs. 10 ottobre 2022, n. 149 (c.d. Riforma Cartabia), che ha previsto la nuova competenza del notaio ad autorizzare gli atti degli incapaci e gli atti relativi ai beni ereditari. Dopo la disamina del procedimento generale di volontaria giurisdizione, viene approfondito il ruolo del notaio in tale ambito, sia prima che dopo la riforma c.d. Cartabia, attingendo ai recenti studi del Consiglio Nazionale del Notariato. A seguire, la trattazione delle singole figure di incapaci e di soggetti sottoposti a misura di protezione, evidenziando le modifiche apportate all'impianto codicistico dal D.Lgs. 149/2022 e le possibili autorizzazioni rilasciabili dal notaio, in alternativa all'organo giudiziario. Un capitolo viene dedicato alla trattazione delle problematiche concernenti gli incapaci e l'attività di impresa. Restano intenzionalmente escluse, nonostante la loro riconduzione alla categoria della Volontaria Giurisdizione, gli istituti di scomparsa, assenza e morte presunta, nonché il regime patrimoniale della famiglia, in quanto si è inteso incentrare il presente compendio sulla disciplina degli istituti a protezione degli incapaci, come modificata dalla recente riforma. In appendice alcuni schemi di ricorsi, richieste ed autorizzazioni, sia giudiziali che notarili.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.