Il digital mindset. Che cosa serve davvero in un mondo di dati, algoritmi e intelligenza artificiale

novità
Il digital mindset. Che cosa serve davvero in un mondo di dati, algoritmi e intelligenza artificiale

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
28,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
La rivoluzione digitale è qui, sta influenzando il lavoro e tutti i settori produttivi, ma anche il modo in cui le persone si comportano e si relazionano tra loro. Per prosperare in un mondo guidato dai dati e alimentato dagli algoritmi, occorre imparare a vedere, pensare e agire diversamente. Occorre sviluppare un digital mindset. Che cosa significa questo esattamente? Alcuni temono di dover padroneggiare aspetti tecnici complessi, come quelli che riguardano la scrittura del codice o il funzionamento dell'intelligenza artificiale e del machine learning; ma non è così! Tutti possiamo sviluppare un mindset digitale attraverso un nuovo modo di pensare alle tre "C" (Collaborazione, Calcolo e Cambiamento), assumendo così una prospettiva più consapevole e mettendo in pratica azioni che consentano di acquisire le competenze digitali necessarie. Necessarie a fare le domande giuste, a prendere decisioni migliori, ad apprezzare le possibilità che il futuro porta con sé. Tutti noi, a prescindere dai compiti che svolgiamo e dai ruoli che ricopriamo, viviamo immersi in ambienti digitali e possiamo adottare questo approccio, ad esempio per favorire la crescita di un'organizzazione e prepararla a una trasformazione di successo, ma anche per abbandonare diffidenze, ingenuità, false credenze e trarre il massimo vantaggio dalle interazioni con le macchine.