Il tuo browser non supporta JavaScript!

Lo struzzo e la cicogna. Uomini e libri del commissariamento Einaudi (1943-1945)

Lo struzzo e la cicogna. Uomini e libri del commissariamento Einaudi (1943-1945)
titolo Lo struzzo e la cicogna. Uomini e libri del commissariamento Einaudi (1943-1945)
Autore
Argomento Letteratura e Arte Editoria
Collana Le Quinte
Editore Unicopli
Formato Libro
Pagine 149
Pubblicazione 2014
ISBN 9788840017655
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,00
 
Un capitolo poco indagato della storia dell'Einaudi, un'autentica zona di nebbia e di mistero, sono i quattordici mesi del commissariamento della Casa editrice da parte della Repubblica Sociale Italiana. Lo stesso Giulio Einaudi amava poco parlare di quella parentesi quasi non volesse rivangare fatti, vicende e attività della sua casa editrice per lui ininfluenti o fastidiosi. Al centro della vicenda c'è Paolo Zappa, il giornalista inviato de "La Stampa" che dal febbraio 1944 al maggio 1945 in qualità di commissario prefettizio gestì le attività della sede torinese dello Struzzo. Pur dimostrandosi un oculato amministratore, Zappa non seppe resistere alla tentazione di pubblicare titoli, tra cui alcune sue opere, poi immediatamente ripudiati dal catalogo al ritorno di Giulio Einaudi. Questa ricerca vuole iniziare a fare luce - libri e documenti alla mano - sui fatti salienti accaduti in quel periodo drammatico.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento