Il tuo browser non supporta JavaScript!

Per segnare bisogna tirare in porta. Tredici storie per tredici calciatori

Per segnare bisogna tirare in porta. Tredici storie per tredici calciatori
titolo Per segnare bisogna tirare in porta. Tredici storie per tredici calciatori
collana Dissensi
editore Spartaco
formato Libro
pagine 185
pubblicazione 2010
ISBN 9788896350140
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,00
Dichiarazioni d'amore, storie di passione, ricordi ancora brucianti: il calcio è anche questo per i suoi tifosi. Ecco una raccolta di racconti ideati da scrittori, giornalisti, artisti, personaggi televisivi e radiofonici. I protagonisti sono miti e meteore del rettangolo verde, da Zoff a Rivera, da Lalas a Di Bartolomei, da Sergio Volpi a Lavezzi, da Mancini a Sandro e Valentino Mazzola, da Pulici a Héctor Adolfo Enrique detto El Negro fino a Pelusa Maradona, da Boninsegna a Pep Guardiola. Calciatori che hanno fatto sognare, calciatori che sono stati anche uomini fuori dal campo, calciatori che hanno comunque segnato l'immaginario collettivo sul gioco più seguito al mondo. Del resto, la raccolta porta in epigrafe una significativa frase di George Bernard Shaw: "Il calcio è l'arte di comprimere la storia universale in novanta minuti". E ancora, come scrive Marco Ottaiano nella prefazione: "Ognuno di noi ha il diritto di avere il suo mito calcistico ma quel mito, per essere tale, dobbiamo vederlo in tutta la sua grandezza. E per farlo ci occorrono occhi da ragazzino".
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.