Il tuo browser non supporta JavaScript!

Piccola filosofia di un grande amore: la vela

Piccola filosofia di un grande amore: la vela
titolo Piccola filosofia di un grande amore: la vela
Autore
Collana Il Cammeo
Editore Longanesi
Formato Libro
Pagine 142
Pubblicazione 2001
ISBN 9788830419179
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,60
Qual'è il modo migliore per avvicinare lo sport della vela? La risposta si trova in questo piccolo manuale filosofico scritto da un giornalista, noto anche come appassionato di vela di lungo corso. Un libro frutto dell'esperienza e che diventa una lezione di vita. Perché andare in barca non è solo un modo per tuffarsi nella natura, ma soprattutto per conoscere se stessi, i propri orizzonti, i propri limiti. L'andare per mare sottende una filosofia del viaggio tutta particolare: è scomodo, faticoso, può essere rischioso. Ma restituisce il senso dell'avventura in modo antico e sempre moderno, dove il tempo scorre con la stessa lentezza che in passato.
 

Biografia dell'autore

Piero Ottone

PIERO OTTONE, nato a Genova nel 1924, ha diretto Il Secolo XIX e il Corriere della Sera. Con Longanesi ha pubblicato: Giornale di bordo (1982), Le regole del gioco (1984), Il gioco dei potenti (1985), Il buon giornale (1987; TEA 1990), Affari & morale (1988), L’aliseo portoghese (1989), La guerra della Rosa (1990 e 2009), Naufragio (1993), Preghiera o bordello (1996; TEA 1998), Saremo colonia? (1997), Vizi & virtù (1998, TEA 2000), Il grande gioco (2000), Piccola filosofia di un grande amore: la vela (2001), Gianni Agnelli visto da vicino (2003, TEA 2005), Memorie di un vecchio felice (2005), Italia mia (2009), Cavour. Storia pubblica e privata di un politico spregiudicato (2011).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.