Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La furia di Medea. La violenza che inganna

La furia di Medea. La violenza che inganna
titolo La furia di Medea. La violenza che inganna
Autori ,
Argomento Scienze Umane Psicologia
Collana Psicodinamicamente, 9
Editore Franco Angeli
Formato
libro Libro
Pagine 170
Pubblicazione 2017
ISBN 9788891759542
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
22,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Un'analisi dettagliata, che percorre i labirinti mentali delle vittime di violenza ma anche dei loro carnefici, fa di questo libro una sorta di piccolo manuale del decorso storico della violenza fino ad oggi. Ponendo l'attenzione sulle criticità ancora presenti e sulle dinamiche più profonde da cui la violenza scaturisce, il libro si pone l'obiettivo di poterla comprendere a fondo fino ad arrivare a contrastarla. Non solo. Analizzando il significato della violenza attraverso le sue radici culturali, religiose e mitologiche, invita a riflettere sulla complessa e moderna dicotomia tra giustizia e sacrificio.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.