Il tuo browser non supporta JavaScript!

Poteri signorili e feudali nelle campagne dell'Italia settentrionale fra Tre e Quattrocento

Poteri signorili e feudali nelle campagne dell'Italia settentrionale fra Tre e Quattrocento
titolo Poteri signorili e feudali nelle campagne dell'Italia settentrionale fra Tre e Quattrocento
sottotitolo Fondamenti di legittimità e forme di esercizio
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Quaderni di reti medievali
Editore Firenze University Press
Formato Libro
Pagine 264
Pubblicazione 2005
ISBN 9788884532558
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
17,00
Il volume raccoglie gli atti del convegno di studi tenuto a Milano l'11 e 12 aprile 2003. Obiettivo di quelle giornate è stato considerare quali poteri signorili vengano esercitati nelle campagne dell'Italia centro-settentrionale tra la metà del Trecento e la fine del Quattrocento, quali strumenti, quali fondamenti di legittimità abbiano tali poteri, e in quale relazione essi si pongano con l'autorità del principe e del comune cittadino da un lato, con la comunità e gli homines dall'altro. Sono dunque questi, tra le diverse questioni che signorie e feudi presentano, i temi che emergono nei vari interventi qui riuniti, dedicati principalmente alla Lombardia visconteo-sforzesca, ma anche ad altre aree italiane.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.