Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La politica e la felicità

La politica e la felicità
titolo La politica e la felicità
Autori ,
Collana I GRANDI PICCOLI, 17
Editore Edizioni lavoro
Formato
libro Libro
Pagine 62
Pubblicazione 1997
ISBN 9788879107655
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
6,20
"Noi possiamo fare del mondo un inferno, anzi siamo sulla strada", affermava Marcuse. Il dolore sembra dominare il paesaggio del mondo contemporaneo. Eppure è possibile anche l'opposto, anche se spesso la ricerca della felicità o, almeno, di una vita priva di grandi sofferenze e paure tende a staccarsi dalla progettualità politica. La difficoltà di accettare il nesso tra politica e felicità è presente sia che si parta dall'idea di una natura comune agli uomini o da quella della loro irriducibile individualità. Ritornano antiche domande: può il mondo bastare alla felicità? Esistono bisogni che la vita biologica e quella associata non riescono a soddisfare? E' attorno a tali interrogativi che si snoda la riflessione contenuta in queste pagine.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.