Il tuo browser non supporta JavaScript!

Esame di coscienza di un letterato

Esame di coscienza di un letterato
titolo Esame di coscienza di un letterato
Autore
Curatore
Collana La memoria
Editore Sellerio Editore Palermo
Formato Libro
Pagine 108
Pubblicazione 1994
ISBN 9788838910593
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
5,16
Serra scrisse questa difesa della letteratura quando era impegnato in quella guerra che di lì a poco lo avrebbe condotto alla morte. Credere alla guerra come rigenerazione dell'umanità e del pensiero era un'idea diffusa nel primo Novecento, ma la guerra non cambia nulla dell'universo morale, non cambia i valori artistici e non li crea. "Che cosa è che cambierà su questa terra stanca, dopo che avrà bevuto il sangue di tanta strage: quando i morti e i feriti, i torturati e gli abbandonati dormiranno insieme sotto le zolle e l'erba sopra sarà tenera, lucida, nuova, piena di silenzio e di lusso al sole della primavera che è sempre la stessa?" A questa domanda di Serra non è stata ancora data risposta.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.