Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Roghi della fede

Roghi della fede
titolo Roghi della fede
sottotitolo Verso una riconciliazione delle memorie
Collana Nostro tempo
Editore Claudiana
Formato
libro Libro
Pagine 248
Pubblicazione 2008
ISBN 9788870166644
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
17,00
 
Nel 1397, nella cittadina di Steyr, in Alta Austria, l'Inquisizione condannò al rogo un centinaio di valdesi che rifiutarono di abiurare la loro fede. Seicento anni dopo, l'eccidio venne ricordato con uno splendido monumento dello scultore Gerald Brandstötter. Nel 2005, un'analoga opera di Brandstötter venne inaugurata a Pinerolo, all'imbocco delle Valli valdesi del Piemonte, antico ghetto alpino degli "eretici", per iniziativa di un gruppo ecumenico che intendeva confrontarsi con il passato nella prospettiva della "riconciliazione delle memorie". Le pagine inedite di storia e le riflessioni teologiche e artistiche qui raccolte delineano un percorso che sfocia nel totale rifiuto della violenza, soprattutto se compiuta nel nome di Dio.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.