Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Dante, la filosofia e i laici

Dante, la filosofia e i laici
titolo Dante, la filosofia e i laici
Autore
Curatore
Collana Saggistica, 20
Editore Marietti 1820
Formato
libro Libro
Pagine 244
Pubblicazione 2001
ISBN 9788821166891
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
25,00
 
Quest'opera tenta un approccio nuovo alla filosofia tardo medievale indagando su una categoria specifica di destinatari dei testi filosofici, i laici, che la storiografia classica del pensiero medievale ha finora trascurato. Il saggio si propone di dimostrare che non solo esisteva una filosofia per i laici, ma anche dei filosofi laici. Di conseguenza, dopo alcuni capitoli dedicati alle traduzioni e alla filosofia nelle corti principesche, la filosofia di Dante Alighieri viene esaminata da punti di vista diversi quali la filosofia del linguaggio e la politica. Ogni capitolo è completato da una antologia di testi che consentono al lettore di verificare le tesi dell'autore.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.