Il tuo browser non supporta JavaScript!

Raccontare ancora

Raccontare ancora
titolo Raccontare ancora
sottotitolo La scrittura e l'editoria per ragazzi
Autore
Collana Università/Pedagogia e scienze dell'educazione/Ricerche
Editore Vita e pensiero
Formato Libro
Pagine 368
Pubblicazione 2007
ISBN 9788834314449
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
22,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Scrittori, critici ed editori tratteggiano, in questo libro ‘corale’, una panoramica delle proposte e delle riflessioni più attuali sulla letteratura per l’infanzia e l’adolescenza, scegliendo come cifra stilistica un felice connubio tra rigore espositivo e racconto autobiografico, tra piacere intellettuale e piacere emotivo. Il filo rosso che unisce le diverse voci è l’intento comune di opporsi alla tendenza che vede l’editoria per ragazzi proporre, con sempre maggiore frequenza, libri omologati e ripetitivi. Dopo la ‘rivoluzione copernicana’ della metà degli anni Ottanta, quando iniziò a circolare aria nuova in una letteratura per ragazzi rimasta per troppo tempo chiusa in un’asfittica atmosfera educativo-moralistica, oggi ci si trova di fronte a una sorta di silente ma pericolosa involuzione. Un fenomeno che sta portando all’appiattimento delle idee e all’abbassamento del livello di scrittura, ponendo a rischio l’essenza stessa della letteratura per ragazzi, poiché solo una scrittura originale e provocante è in grado di guidare i bambini e i giovani verso sentieri che svelano l’eccezionalità dell’esistente e la libertà del pensiero.
Gli scrittori riuniti in questo volume, nomi illustri nel panorama della letteratura italiana per ragazzi, hanno scelto la strada dell’impegno e del rispetto del lettore, continuando a offrire al pubblico ‘libri di qualità’. A loro volta i critici, dopo avere analizzato l’evoluzione della letteratura per ragazzi nell’ultimo trentennio, evidenziano i limiti della produzione contemporanea, pur non mancando di rilevare alcuni aspetti indubbiamente positivi.
Si legge così il titolo di questo libro: una preoccupazione per il presente, ma anche un monito per il futuro, con l’auspicio che gli scrittori, italiani e stranieri, e gli editori possano e vogliano ‘raccontare ancora’ per i ragazzi in modo interessante, coinvolgente, originale, senza sacrificare la qualità del testo.
 

Biografia dell'autore

Silvia Blezza Picherle è ricercatrice di Pedagogia generale e sociale presso la Facoltà di Scienze della formazione dell’Università degli Studi di Verona, dove insegna Letteratura per l’infanzia, Pedagogia della lettura ed Educazione degli adulti. È membro del Comitato di direzione de «Il Pepeverde», rivista di letture e letterature per ragazzi. Sui temi della lettura e della letteratura per ragazzi ha pubblicato, oltre a saggi e articoli, i seguenti volumi: Leggere nella scuola materna (Brescia 1996); Letteratura per l’infanzia. Ambiti, caratteristiche, tematiche (Verona 2003); Libri, bambini, ragazzi. Incontri tra educazione e letteratura (Vita e Pensiero, Milano 2004).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.