Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Frammento sulla libertà

Frammento sulla libertà
titolo Frammento sulla libertà
Autore
Argomento Scienze Umane Sociologia
Collana I classici della sociologia
Editore Armando editore
Formato
libro Libro
Pagine 128
Pubblicazione 2009
ISBN 9788860814760
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
10,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Tra le numerose tematiche orientate a interpretare la condizione umana, Simmel (1858-1918) affronta la questione della libertà, considerando la dialettica di reciprocità tra individuo e società a partire dalle scelte del soggetto e, quindi, dalla sua responsabilità e libertà, dalle sue relazioni e interazioni che costituiscono peraltro il materiale su cui prende forma la società. Il tema della libertà viene affrontato esplicitamente in alcuni scritti già a partire dagli anni giovanili. Ad esso Simmel dedica anche il frammento qui presentato per la prima volta in traduzione italiana, scritto poco prima di morire e pensato in vista di un trattato sistematico. In queste pagine si propone di mettere a fuoco l'approccio simmeliano che domanda al pensiero di sondare, al suo limite, la pensabilità della libertà.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.