Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La guerra dei sei giorni. 1967: Sinai, Giordania e Siria

La guerra dei sei giorni. 1967: Sinai, Giordania e Siria
titolo La guerra dei sei giorni. 1967: Sinai, Giordania e Siria
Autore
Traduttore
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Collana Le guerre
Editore LEG Edizioni
Formato
libro Libro
Pagine 304
Pubblicazione 2024
ISBN 9791255211204
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
24,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
A più di cinquant'anni dal conflitto, Simon Dunstan offre una dettagliata ricostruzione dello straordinario successo strategico che consentì a Israele di triplicare l'estensione del proprio territorio ponendo tuttavia le basi per lo scoppio della guerra dello Yom Kippur. Nel maggio 1967 un'azione combinata di Egitto, Giordania e Siria stava minacciando lo Stato di Israele, abbandonato a se stesso dalle Nazioni Unite. Per anticipare le mosse nemiche, a giugno gli israeliani erano pronti per un attacco preventivo che avrebbe spiazzato il mondo intero: la schiacciante vittoria fu ottenuta attraverso un uso sapiente dell'aviazione, che si rivelò in grado di sgominare le forze egiziane nel Sinai. Allo stesso modo, un'azione fulminea consentì l'occupazione della Città Vecchia a Gerusalemme, della Cisgiordania e delle alture del Golan. In questo ricchissimo studio, l'autore analizza con precisione e ricchezza di dettagli lo svolgimento della Guerra dei Sei Giorni approfondendone - anche grazie a numerose illustrazioni e mappe - le premesse e le conseguenze di breve e lungo periodo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.