Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La più grande impresa del mondo. La storia degli uomini che costruirono la ferrovia transcontinentale

Titolo La più grande impresa del mondo. La storia degli uomini che costruirono la ferrovia transcontinentale
Autore
Traduttore
Collana Il Cammeo
Editore Longanesi
Formato
libro Libro
Pagine 544
Pubblicazione 2004
ISBN 9788830419575
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
19,00
In poco più di cinque anni, due eserciti di quindicimila uomini, partendo rispettivamente da Sacramento in California e da Omaha in Nebraska, riuscirono a unificare con più di tremila chilometri di ferrovia il territorio degli Stati Uniti, una nazione giovane appena uscita da una guerra civile e impegnata nella grande avventura della conquista del West. Oltre a tracciare il quadro storico della vicenda, l'autore si sofferma sulle vicende umane dei protagonisti dell'impresa, sulla loro vita quotidiana, sulle aspettative e le speranze che li guidarono in quest'epopea a dispetto degli enormi ostacoli naturali, politici ed economici, fino alla posa del "chiodo d'oro" che simbolicamente unì la costa orientale e quella occidentale del Grande Paese.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.