Il tuo browser non supporta JavaScript!

Joseph Priestley e la Lunar Society. I laboratori e la pratica sperimentale

Joseph Priestley e la Lunar Society. I laboratori e la pratica sperimentale
titolo Joseph Priestley e la Lunar Society. I laboratori e la pratica sperimentale
Autore
Collana Filosofia Storia E Scienze Sociali, 11
Editore Franco Angeli
Formato Libro
Pagine 336
Pubblicazione 2008
ISBN 9788856800050
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
31,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
La provincia inglese del diciottesimo secolo rappresenta il contesto spazio-temporale all'interno del quale nascono nuove accademie scientifiche con modalità operative originali e radicalmente differenti rispetto a quelle presenti nei grandi centri culturali del tempo. Di quelle accademie di "provincia", la Lunar Society di Birmingham costituisce un esempio certamente significativo. Il teologo e filosofo naturale Joseph Priestley è stato uno dei suoi più illustri membri ed è stato contemporaneamente una delle grandi figure dell'Illuminismo inglese. La circostanza ha costituito l'occasione per verificare come sia nata la Lunar Society; come abbia coinvolto le più eminenti figure della comunità scientifica del tempo; come Priestley abbia influenzato le attività della Lunar Society; quali siano stati gli elementi innovativi introdotti dalla Lunar Society nella teoria dei laboratori e nella pratica sperimentale; se la Lunar Society abbia instaurato una qualche relazione con la più nota Royal Society di Londra; se il rapporto tra periferia e centro abbia potuto rinnovarsi; e se la Lunar Society abbia fornito un sostanziale contributo alla nascita della Rivoluzione industriale.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.