Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Oligarchie. Una storia orale dell'Università di Palermo

Oligarchie. Una storia orale dell'Università di Palermo
titolo Oligarchie. Una storia orale dell'Università di Palermo
Autore
Collana Saggi storia e scienze sociali
Editore Donzelli
Formato
libro Libro
Pagine VIII-200
Pubblicazione 2006
ISBN 9788860360052
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
22,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Questo volume è uno studio, fatto da un professore dell'ateneo, sull'Università palermitana. Dalla caduta del fascismo alla fine del secolo scorso, l'indagine si serve di fonti prevalentemente orali, anche a causa della mancanza di quelle scritte: carenza non casuale ma dovuta a un miscuglio di riserbo e di amnesia, di per sé evocativo dei tratti oligarchici, "gattopardisti" e perfino mafiosi, su cui il libro riflette. La storia specifica dell'ateneo di Palermo si snoda attraverso l'acquisto di aree urbane per la costruzione di una cittadella, il sessantotto, la sindacalizzazione e poi la modernizzazione in senso burocratico, l'autonomia universitaria e infine il nuovo statuto.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.