Il tuo browser non supporta JavaScript!

Propaganda monumentale

Propaganda monumentale
titolo Propaganda monumentale
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana Narratori moderni
Editore Garzanti Libri
Formato Libro
Pagine 479
Pubblicazione 2004
ISBN 9788811665205
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
17,00
 
Il romanzo ruota intorno ad Aglaja Stepanovna Repkina, fervente stalinista nonché eroina della Seconda guerra mondiale, che a suo tempo riuscì a convincere il vicinato a erigere una statua del dittatore - la stessa statua di ghisa che ora, dopo che il partito ha deciso di abbatterla, trova rifugio nel suo appartamento come un feticcio domestico. La fede politica di Aglaja ha segnato la sua vita, lasciandola perplessa ai tempi di Chruscev, a suo agio nel neo-stalinismo di Breznev e alla fine confusa nell'era della glasnost. Attraverso questa figura, e le sue relazioni con parenti, amici, colleghi, funzionari e dissidenti, mafiosi e terroristi, burocrati e oligarchi, il romanzo traccia la parabola della Russia in questo convulso cinquantennio.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento