Il tuo browser non supporta JavaScript!

Unicopli: Life/Live

Contro i «padroni della musica». Dai festival alternativi ai festival autogestiti (1970-1977)

di Maria Rossi

editore: Unicopli

pagine: 207

Negli anni Settanta "gioia e rivoluzione" si materializzarono in numerosi festival alternativi e antagonisti
17,00

1968 volevamo cambiare il mondo. Un sogno? Mario Mosca, un esploratore di mondi possibili

di Mario Mosca

editore: Unicopli

pagine: 140

"Cosa è stato il 1968? La mia mente torna indietro negli anni
13,00

Il prete di Teheran. Le memorie e le inquietudini di un salesiano da sessant'anni in terra d'Islam

di Antoniazzi Rodolfo

editore: Unicopli

pagine: 170

Com'è l'Islam visto dall'interno, con occhi di cristiano, di un salesiano per giunta, che vi ha vissuto e che vi vive da sessa
16,00

Nonni adottivi. L'adozione raccontata ai nonni

di Loredana Paradiso

editore: Unicopli

pagine: 115

I nonni, da sempre, sono una parte importante della famiglia. Essere nonni adottivi, infatti, non significa accogliere soltanto un nipote, ma anche aiutare i propri figli in questo progetto, sin dai primi momenti del percorso adottivo. Ma cosa vuol dire essere nonni adottivi? Quali sono i momenti più importanti del viaggio dell'adozione? Il libro risponde a queste domande attraverso le parole di un bambino che scrive e racconta ai suoi futuri nonni il mondo e il cammino dell'adozione, passo dopo passo. Infatti, si sofferma su alcuni aspetti essenziali dell'essere nonni adottivi come l'accoglienza di un nipote che arriva da lontano, come parlare dell'adozione, cosa significa cambiare famiglia, ma anche cosa significa sostenere i propri figli nel ruolo di genitori. È un testo semplice, immediato che intende essere uno strumento di conoscenza e di riflessione per la famiglia adottiva e per le persone che si prenderanno cura del bambino.
13,00

La televisione che insegna a vivere. Sos Tata, Cucine da incubo e altri ancora... tra fiaba e realtà

editore: Unicopli

pagine: 202

Cuochi che svelano ricette di cibi succulenti, tate che ci insegnano come educare i nostri figli, dietologi e trainers che dis
17,00

La signora della Tv

Fenomenologia di Maria De Filippi

editore: Unicopli

pagine: 147

14,00

Siate realisti, chiedete l'impossibile. Gli anni Settanta ricordati a chi non c'era

editore: Unicopli

pagine: 211

Gli anni Settanta furono caratterizzati dalla violenza politica ma anche da una grande partecipazione politica non violenta
17,00

Non lo faccio più. La violenza di genere raccontata da chi la subisce e da chi la infligge

di Cristina Obber

editore: Unicopli

pagine: 91

"Ci sono film che rimangono con te anche se passano anni senza che tu ne parli. Fanno parte della tua vita. E un giorno, distrattamente, basta un soffio di vento a restituirtene la poesia, l'orrore, la malinconia. Sul volto di Sofia Loren ne 'La Ciociara' si respira tutta l'impotenza che trafigge una donna, e soprattutto una madre, dopo il dramma dello stupro. L'orrore del dopo, quando tutto è compiuto. Nessun rewind per ripartire da capo, per girare la scena con un nuovo 'Se..., Se non avessi fatto..., Se avessi detto..., Se avessi pensato che...' Quell'impotenza ce la portiamo addosso da sempre noi donne, esposte con i nostri corpi a divenire pezzi di carne su cui sfogare rabbia e frustrazioni. Quell'impotenza la sentiamo ogni volta che accendiamo la radio e ci dicono che un altro tizio ha abusato di un'altra lei, un'altra noi. Questo libro è il frutto di un momento di ribellione a quella impotenza." Così Cristina Obber spiega la necessità e l'urgenza di un lavoro come questo che, attraverso le storie di Veronica, Alessandro, Marco, ci fa conoscere la voci di chi la violenza l'ha subita e di chi l'ha inflitta.
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.