Il tuo browser non supporta JavaScript!

A & B: Eliconea

Un solstizio siciliano

di Ignazio A. Santangelo

editore: A & B

pagine: 240

La vicenda di Giulio Sandoval, giovane pretore in Sicilia, si sviluppa attraversata dai sogni e dalla realtà della vita sinora vissuta. Gli aspetti esistenziali, in cui si riverbera il suo amore lontano per Anna, li arricchisce una ispessita sequenza episodica. In una attenta collocazione temporale, l'animano personaggi e figure umane. I loro sentimenti sono variegati nelle angolature e nelle profondità della sofferenza, una molteplicità corale in cui sbalzano i tratteggi soggettivi per formare il palpitante contorno alla curiosità intellettuale del protagonista. Muovendo dall'occasionale conversare con un colto padre francescano, si spinge all'indagine perseverata sulla scomparsa di un fisico illustre, Ettore Majorana.
20,00

L'ombra d'argento

di Martin Rua

editore: A & B

pagine: 224

18,00

La ruggine

di Devis Bellucci

editore: A & B

pagine: 120

10,00

Blunotte

editore: A & B

pagine: 200

La notte, da sempre al centro dell'immaginario di artisti e scrittori di ogni tempo, costituisce il tema fondamentale e appassionante che lega i racconti contenuti in questa raccolta. Come in un meraviglioso dipinto di Hopper, la notte è insieme dimensione interiore, punto di fuga e luogo altro dell'accadere, del sentire, del vivere. Fugge via sullo sfondo dell'orizzonte e scivola dentro coi suoi riflessi siderali, penetrando sin nelle viscere e raggiungendo il punto più estremo e più irrinunciabile della condizione umana. Ogni storia di questo libro è un'istantanea rubata al presente, la messa in scena di un'emozione intima e toccante, che ha per quinta il presente metropolitano o il passato immaginifico dell'invenzione storica. Autori diversi per età, provenienza e formazione, che s'interrogano tramite il gioco dell'espediente narrativo. Sono le voci di un panorama letterario contemporaneo estremamente vivace, intenso e qualche volta persino doloroso, che esprime ancora con schiettezza e coraggio le verità più intime del quotidiano.
18,00

Favole del paradiso

di Grazia Cavallaro

editore: A & B

pagine: 224

22,00

Hanno rubato Babbo Natale

di Anna M. Loglisci

editore: A & B

pagine: 152

Con le sue soluzioni architettoniche non prive di pregio e con numerosi inserimenti di spazi verdi, Olympus è un centro commerciale sui generis. Oltre ai tanti negozi e servizi destinati al relax e alla cura del benessere fisico, infatti, è presente anche l'istituzione che per eccellenza si occupa del benessere spirituale: la chiesa. Alla vigilia di Natale, a Olympus viene ucciso un uomo. È Matteo Salterio, uno dei tre soci proprietari di Olympus. Il commissario Cortese, collaborato dall'ispettore Branco, indaga in questo singolare scenario, venendo a contatto con il variegato universo che lo popola.
14,00

Cracovia, il sogno dopo

di Valentino De Bernardis

editore: A & B

pagine: 184

16,00

Autoritratto

di Elio Ruffo

editore: A & B

pagine: 100

Una storia privata che trascende la dimensione individuale perché s'innesta sullo sfondo dell'esperienza della Seconda guerra mondiale, una vita narrata con tocchi di pennello decisi e brillanti da Elio Ruffo, pittore colto e raffinato, che in queste pagine dimostra ancora una volta che il binomio Arte-Vita è imperscrutabilmente inscindibile.
12,00

Gabriel che sapeva volare

di Marco A. Fichera

editore: A & B

pagine: 100

18,00

Alienor. Alla corte di Federico II

di Gloriana Orlando

editore: A & B

pagine: 128

Eleonora, una giovane studiosa appassionata di Letteratura medievale, viene casualmente in possesso del diario di una donna vissuta nel castello Ursino di Catania insieme ad alcune poesie e lettere in provenzale che le ha inviato un poeta della corte di Federico II. Animo sensibile e "sensitivo" finisce per essere influenzata dalla traduzione del diario e delle lettere fino al punto da identificarsi con Alienor. Le vite della fanciulla del XIII secolo e della ragazza dei nostri giorni cominceranno ad intrecciarsi inspiegabilmente fino al colpo di scena finale.
10,00
19,00

La danza della luna immobile

di Emanuele Ciccarella

editore: A & B

pagine: 296

Zenon, il protagonista del romanzo, sin dalla nascita, durante l'infanzia e l'adolescenza mostra, attraverso una serie di esperienze la sua predisposizione all'interpretazione trascendente della realtà attraverso aspetti di essa rarefatti e volatili come i suoni e i colori. Queste evocazioni infantili preannunciano il suo imminente futuro strettamente legato alla ricerca artistica e spirituale che lo condurrà a ventun'anni ad una laurea in composizione e direzione d'orchestra.
19,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento