Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Armando editore: I classici della sociologia

La religione civile in Italia e in America

di Bellah Robert N.

editore: Armando editore

pagine: 128

Bellah e i suoi scritti sulla religione civile in Italia e in America possono essere un ottimo punto di partenza per una ricon
9,00

Conoscenza come costruzione

di Niklas Luhmann

editore: Armando editore

pagine: 96

Niklas Luhmann è stato uno dei più grandi sociologi del XX secolo e uno dei massimi rappresentanti della teoria dei sistemi sociali. In questo breve testo inedito in Italia, Luhmann si confronta con le tesi fondamentali del "costruttivismo radicale", facendo il punto su alcuni problemi cruciali che hanno impegnato i teorici della conoscenza fin dalle origini del pensiero. Superando vari limiti e fraintendimenti spesso indotti dagli stessi costruttivisti, Luhmann approda all'idea di un "costruttivismo operativo" che sia in grado di spiegare il processo di differenzazione dei sistemi cognitivi e la loro capacità di costruire in modo non arbitrario degli indicatori autonomi della realtà.
8,00

L'analisi della conversazione

di Sacks Harvey

editore: Armando editore

pagine: 112

Harvey Sacks è stato il fondatore dell'analisi della conversazione, l'approccio sociologico che più di altri ha dimostrato la
10,00

La medicina e l'origine delle professioni

di William I. Thomas

editore: Armando editore

pagine: 128

10,00

Il povero

di Georg Simmel

editore: Armando editore

pagine: 128

9,00

Il mito della patologia sociale

di Charles Wright Mills

editore: Armando editore

pagine: 96

6,50

Agnese

di Harold Garfinkel

editore: Armando editore

pagine: 128

"Agnese", presentato per la prima volta in lingua italiana, è forse il primo lavoro su un fenomeno recente ma di grande impatt
8,00

Tecnica e modernità nella Germania di fine Ottocento

di Georg Simmel

editore: Armando editore

pagine: 128

In questo saggio sono esposti alcuni aspetti rilevanti del confronto simmeliano con gli interrogativi che il moderno dominio della tecnica poneva alla cultura del suo tempo, ad esempio quello relativo al socialismo e all'individualismo. Le analisi di Simmel, come del resto quelle di F. Tonnies e M. Weber, sono più analisi della cultura che della società, e in tal senso si ricollegano agli scritti di Nietzsche, alla sua critica del progresso, della cultura della decadenza, alla sua concezione della società come cultura.
6,50

La folla e il pubblico

di E. Robert Park

editore: Armando editore

pagine: 128

6,50
6,50

Per una sociologia della famiglia

di Emile Durkheim

editore: Armando editore

pagine: 128

6,50

L'urbanesimo come modo di vita

di Louis Wirth

editore: Armando editore

pagine: 128

10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.