Il tuo browser non supporta JavaScript!

Bollati Boringhieri: Saggi. Storia

Il «mito di Hitler». Immagine e realtà nel Terzo Reich

di Ian Kershaw

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 332

Pochi leader politici del secolo scorso hanno goduto di un favore popolare maggiore di Adolf Hitler negli anni successivi alla
24,00

Storia dei boschi. Dalle origini a oggi

di Hansjörg Küster

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 276

Il bosco non è solo la quintessenza della natura, ma anche il prodotto della cultura, degli uomini che lo hanno plasmato curan
23,00

La verità degli altri. La scoperta del pluralismo in dieci storie

di Giancarlo Bosetti

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 198

Da che mondo è mondo gli uomini si sono combattuti
19,00

Le Alpi nel mondo antico. Da Ötzi al Medioevo

di Ralph P. Martin

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 136

Le Alpi non sono mai state una barriera
19,00

Tre pietre fanno un muro. La storia dell'archeologia

di Eric H. Cline

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 478

«Vedo cose meravigliose
26,00

Brigate nere. Mussolini e la militarizzazione del Partito fascista repubblicano

di Dianella Gagliani

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 319

Nel giugno 1944 Mussolini, a capo della Repubblica sociale italiana, decretava: «La struttura politico-militare del Partito si
25,00

Mondi antichi. Una storia epica d'Oriente e d'Occidente

di Michael Scott

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 443

Viviamo in un mondo globalizzato e interconnesso
26,00

Tiranni. Una storia di potere, ingiustizia e terrore

di Waller R. Newell

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 396

La tirannia rimane il fenomeno politico più antico e duraturo
25,00

Crociata e jihad. Origini, storia, conseguenze

di Malcolm Lambert

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 462

I termini «crociata» e «jihad» sono spesso usati per indicare due facce della stessa medaglia: la strenua opposizione religios
26,00

Storia profonda. Il cervello umano e l'origine della storia

di Daniel Lord Smail

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 235

La logica dell'«inizio della storia» basata sull'invenzione della scrittura e sulla nascita delle civiltà risente ancora oggi
24,00

Gerusalemme assediata. Dall'antica Canaan allo stato d'Israele

di Eric H. Cline

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 421

La prima battaglia documentabile deve essere avvenuta attorno al 1350 a
26,00

Soldati e prigionieri italiani nella grande guerra. Con una raccolta di lettere inedite

di Giovanna Procacci

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 528

Mauthausen e Theresienstadt sono nomi che riportano alla memoria gli eccidi nazisti del secondo conflitto mondiale. Ma quei luoghi furono anche i centri di raccolta dei 600.000 prigionieri italiani catturati nella guerra del 1915-18, che in quei campi, e in molti altri, vissero e morirono: di essi più di 100.000 non fecero ritorno alle loro case. La responsabilità di quei morti non fu dei governi nemici: essa ricade al contrario sulle autorità politiche e militari italiane. Oltre a fare luce per la prima volta su questo evento drammatico della storia d'Italia, celato dalle fonti ufficiali e ignorato dalla storiografia, "Soldati e prigionieri italiani nella Grande guerra" fornisce anche un quadro dell'esperienza di vita sia dei prigionieri sia dei soldati al fronte con l'ausilio di documenti archivistici inediti e soprattutto attraverso le lettere bloccate dalla censura, qui abbondantemente riportate.
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.