Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

BUR Biblioteca Univ. Rizzoli: Best BUR

La bastarda di Istanbul

di Elif Shafak

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 388

Istanbul non è una città, è una grande nave
12,50

Una e indivisibile

Riflessioni sui 150 anni della nostra Italia

di Napolitano Giorgio

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 208

Le celebrazioni del 150° anniversario dell'Unità d'Italia hanno visto una partecipazione popolare al di là di ogni aspettativa
8,50

Il dominio di Bourne

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 543

Luci stroboscopiche, una bionda dagli occhi azzurro ghiaccio e una Beretta calibro 22
12,00

Prima la musica, poi le parole. Autobiografia

di Riccardo Muti

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 265

Apparso sin dagli esordi come un innovatore assoluto al pubblico abituato alla tradizione operistica italiana del direttore nascosto nel buio della fossa orchestrale, misuratosi tanto col melodramma che col repertorio sinfonico, Muti accompagna il lettore in un itinerario entusiasmante fra conservatori, sale di prove e teatri, sul palco e fra le quinte, offrendo episodi noti e inediti con protagonisti straordinari della musica degli ultimi cinquant'anni: da von Karajan a Sviatoslav Richter, da Carlos Kleiber a Placido Domingo. Al tempo stesso il maestro si sofferma sulla musica amata e vissuta, rivela le sue predilezioni e i dilemmi che ha dovuto affrontare, si interroga sul ruolo del direttore: semplice guida per i professori d'orchestra o vero regista del melodramma? Così questo libro non solo regala ai tanti fan la storia di uno dei più amati direttori d'orchestra del mondo, ma svela il segreto di uno stile interpretativo di inaudita espressività. Uno stile che ha mutato nel grande pubblico la percezione della musica. Arricchisce il volume un inserto di fotografie inedite tirate fuori dai cassetti di casa Muti.
10,50

Carta straccia. Il potere inutile dei giornalisti italiani

di Giampaolo Pansa

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 429

"'Carta straccia' non è un pedante trattato sui media. È un libro carogna, un racconto all'arma bianca, sornione e beffardo, pieno di ricordi. Mette in scena una quantità di personaggi, tutti attori di una recita alla quale ho partecipato anch'io: l'informazione stampata e televisiva, di volta in volta commedia o tragedia. Sono un signore che ha trascorso cinquant'anni nei giornali, lavorando in molte testate con incarichi diversi. Che cosa ho capito della mia professione? All'inizio pensavo che avesse la forza di un gigante, in grado di vincere su chiunque. Poi ho cambiato opinione: in realtà, il nostro è un potere inutile, serve a poco, non conta quasi nulla rispetto a quello politico, economico e giudiziario. Il perché lo spiego in 'Carta straccia'. Dopo un'occhiata al passato, la mia prima macchina per scrivere e l'apprendistato ferreo imposto da direttori senza pietà, vi compaiono i capi delle grandi testate di oggi. E i misfatti delle loro truppe. La faziosità politica dilagante. Gli errori a raffica. Le interviste ruffiane. Le vendette tra colleghi. Lo schierarsi in due campi contrapposti, divisi da un'ostilità profonda. Il centrodestra, dove si affermano Maurizio Belpietro e Vittorio Feltri, con le campagne di stampa condotte senza guardare in faccia a nessuno. E il centrosinistra, dominato dalla potenza guerrigliera di Ezio Mauro e dalle ambizioni politiche di Carlo De Benedetti, nemici giurati di Silvio Berlusconi." (Giampaolo Pansa)
10,50

Carta bianca

di Deaver Jeffery

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 604

James Bond ha poco più di trent'anni e una cicatrice di otto centimetri gli solca la guancia destra
12,00

Elogio dell'errore

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 200

In una società che ci vuole sempre perfetti, diventa ogni giorno più importante tornare a comprendere la valenza di uno sbaglio e la sua portata all'interno del cammino di formazione di ciascun individuo. Vittorino Andreoli e Giancarlo Provasi si confrontano sul significato psicologico e sociale dell'errore: le motivazioni da cui scaturisce, gli effetti che produce, la percezione che se ne ha, il contesto sociale in cui si verifica, la ragione e la volontà implicate. Come si valuta uno sbaglio e quali sono quelli più gravi? Di una scelta errata si devono giudicare anche le intenzioni o semplicemente gli effetti? E cosa ha più peso, le conseguenze immediate o quelle a lungo termine? Due voci e due approcci differenti che insieme tracciano un ritratto a tutto tondo dell'essere umano colto nel suo agire quotidiano, nella dimensione privata così come in quella sociale. Un dialogo stimolante costruttivo, un'intensa riflessione sulla vera natura dell'uomo e sulla sua irripetibile fragilità.
11,00

Virals

di Kathy Reichs

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 392

Tory Brennan ha il gusto dell'avventura e la passione per la scienza: non potrebbe essere altrimenti, dal momento che è la nipote di Temperance Brennan, la più celebre antropologa forense del mondo. Quando arriva a Morris Island, di fronte alle coste del South Carolina, per andare a vivere insieme a colui che ha appena scoperto essere suo padre, Tory fa amicizia con un gruppo di ragazzi che come lei sono fanatici delle esplorazioni scientifiche. Insieme si divertono ad analizzare al microscopio conchiglie e fossili fino a quando non si imbattono, con orrore, in ossa umane. Cole Island, quarant'anni prima. Katherine Heaton è una giovane innamorata della natura e degli animali che ha fatto un'importante scoperta. L'isola ospita alcuni esemplari di aquila calva, una specie rarissima. Sta per divulgare la notizia quando scompare senza lasciare traccia. La polizia indaga senza esito. Caso archiviato. Ora, però, Tory ha ragione di sospettare che i resti umani da lei rinvenuti possano essere quelli di Katherine Heaton. Ma perché la polizia si rifiuta di riaprire il caso? E che fine hanno fatto i quaderni ai quali la giovane vittima aveva affidato il resoconto della sua emozionante scoperta? Ma soprattutto, quale misteriosa trasformazione è in atto nel corpo di Tory e dei suoi amici dal giorno in cui hanno raccolto un cucciolo sottoposto a segretissimi esperimenti nei laboratori scientifici dell'isola?
9,90

Contro tutti

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 718

L'ex Navy SEAL Max Moore è l'unico sopravvissuto all'attentato che, in Pakistan, ha spazzato via l'unità della CIA con cui era andato a prelevare un importante prigioniero talebano. Qualcuno ha tradito. Ma la ricerca della verità condurrà l'agente molto lontano, al confine con il Messico dove, dopo anni di trattative, il più feroce cartello della droga ha stretto un accordo con i terroristi islamici: soldi, potere e controllo totale del mercato degli stupefacenti, contro la disponibilità di una ramificata rete di contatti in grado di portare il fuoco della jihad nel cuore degli Stati Uniti. Insieme a una task-force congiunta di agenti della CIA e dell'FBI, Max Moore dovrà dare inizio a una pericolosa caccia all'uomo, in una corsa contro il tempo per fermare l'organizzazione del secondo 11 settembre.
12,00

Le vie della felicità

Gesù e le beatitudini

di Bianchi Enzo

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Le Beatitudini sono una chiamata alla felicità dice Enzo Bianchi in apertura di questo volume, che ci fa entrare nel contenuto
10,00

Sun Tzu

L'arte della guerra. Riletto a uso dei manager

di Buttignol Livio

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Scritto più di 2500 anni fa, "L'arte della guerra" è un manuale per il generale che aspira all'eccellenza
10,20

Prendi la vita nelle tue mani

di Dyer Wayne W.

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Avete dovuto subire le prepotenze dell'impiegato di qualche ufficio pubblico; avete dovuto sorbirvi la solita riunione di fami
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.