Il tuo browser non supporta JavaScript!

Anicia (Roma)

Pedagogia del corpo ludico-motorio e sviluppo morale

di Coco Daniele

editore: Anicia (Roma)

pagine: 224

Il volume affronta il tema del gioco come strumento educativo per lo sviluppo morale, coniugando teoria e prassi educativa
19,50

Il curricolo di italiano nella scuola secondaria

di Carlo Mariani

editore: Anicia (Roma)

pagine: 192

22,00

Teorie dell'istruzione. Finalità e modelli

di Umberto Margiotta

editore: Anicia (Roma)

pagine: 326

25,00

Il tempo della clessidra. La didattica e la sua dimensione relazionale e temporale

di Francesco Barone

editore: Anicia (Roma)

pagine: 144

Nel presente volume si analizza il ruolo che la scuola riveste nell'attuale società e le nuove competenze degli insegnanti, ch
18,50

Tragedia intitolata Libero arbitrio

di Negri da Bassano Francesco

editore: Anicia (Roma)

pagine: 304

Francesco Negri (1500-1563), benedettino convertito alla Riforma e rifugiato a Chiavenna, pubblica, in coincidenza con l'apert
22,00

Organizzare e realizzare la scuola inclusiva. Bisogni educativi speciali e didattica personalizzata

editore: Anicia (Roma)

pagine: 264

Realizzare una scuola inclusiva sarà la vera riforma scolastica dei prossimi 20 anni
22,00

Per una cultura delle differenze. Innovazione, didattica e inclusione socio-culturale

editore: Anicia (Roma)

pagine: 232

La dimensione interculturale nell'istruzione e la formazione è stata indicata come uno dei pilastri della nuova Europa e, in quanto dimensione trasversale di sistema, la sua introduzione a scuola è stata governata dalla sperimentazione e da miriadi di "buone pratiche".
21,00

Felicità e scuola. Utopia o possibile realtà

di Franco Frabboni

editore: Anicia (Roma)

pagine: 160

Il saggio accende il semaforo rosso e verde per le strade dove transita il Sistema di istruzione. Il "rosso" documenta una sconfitta educativa: l'immagine di scolari "infelici" perché, prima di entrare in classe, sono costretti a lasciare lungo i corridoi i loro vissuti e le loro culture. Il "verde" testimonia un successo educativo: l'immagine di una Scuola che libera copiose cifre di Felicità alla sua utenza. Come? Dando ruote pedagogiche alla Personalizzazione degli itinerari formativi e ruote didattiche all'Individualizzazione dei percorsi di apprendimento.
19,50

Il movimento crea la mente. Sviluppo motorio da 0 a 6 anni

di Carlo Pascoletti

editore: Anicia (Roma)

pagine: 176

Le caratteristiche principali dell'evoluzione motoria e psicomotoria, dalla fase prenatale alla seconda infanzia, vengono analizzate per il ruolo che queste svolgono nella costruzione della mente, ovvero dell'entità che include l'io e la coscienza di ogni individuo. Così nello sviluppo della prima infanzia, la sequenza continua ed infinita di elaborazioni cognitive "automatiche", in cui ogni atto motorio del bambino è "generato" ma anche "avvertito", concorre ad unire uno dopo l'altro i tasselli della consapevolezza del sé. Tali artefici e testimoni della risposta al mondo divengono i costruttori della mente e della coscienza. L'analisi delle tappe di sviluppo della percezione delle principali dimensioni dello spazio intende evidenziare il ruolo delle stesse nel consolidamento cognitivo dei prerequisiti che supportano l'idoneità del bambino ad affrontare le offerte formative della scuola primaria. A tal fine viene proposto un contributo didattico indicativo di buone prassi, finalizzato all'acquisizione e consolidamento di tale idoneità già nella scuola dell'infanzia.
19,50

Didattica della letteratura italiana nella scuola secondaria di secondo grado

di Roberta Rigo

editore: Anicia (Roma)

pagine: 152

Il volume pone in evidenza alcune questioni fondamentali nella didattica della letteratura; in questo percorso l'attenzione è continuamente rivolta all'allievo che, oggi come oggi, deve essere rimotivato e riavvicinato alla letteratura, garantendogli il ruolo centrale di interprete del discorso letterario entro la dimensione cooperativa e dialogica della classe.
19,00

Verso una scienza dell'educazione

di Marco Antonio D'Arcangeli

editore: Anicia (Roma)

pagine: 128

In un'ipotetica storia dell'idea di "scienza dell'educazione" nella cultura italiana del Novecento non sarebbe corretto trascu
18,50

L'ascolto atto cosciente e virtù civile

di Barbara De Angelis

editore: Anicia (Roma)

pagine: 128

18,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento