Il tuo browser non supporta JavaScript!

Calabria Letteraria

20,00

L'imperfetta geometria

di Pietro Danieli

editore: Calabria Letteraria

pagine: 277

Lorenzo angosciato dalla noia e oppresso dalle crisi di panico decide di porre fine alla propria esistenza. Il tentativo, però, non va a buon fine e dopo lunghe degenze viene restituito alla vita. La consapevolezza del grave gesto compiuto e un ritrovato entusiasmo lo spingono a vivere intensamente ogni attimo e a godere di tutto ciò che la vita può offrire anche in ragione del fatto che essa è unica e non va sprecata. A settantanni, quando sembra ormai avviato a chiudere serenamente la propria esistenza, un cancro rompe gli equilibri precostituiti e consolidati. Sconvolto dal dolore che gravita intorno al male e facendosi carico delle tragedie umane con le quali viene in contatto, Lorenzo ripercorre le tappe della propria esistenza creando paralleli con le vite di altre persone con le quali la sorte era stata meno clemente. Ogni giorno il cancro porta via tanta gente, infine anche Lorenzo salpa sulla nave di una ritrovata quiete per essere riconsegnato all'eternità e al temuto oblio.
16,00

Il signorino

di Federico Montesanti

editore: Calabria Letteraria

pagine: 137

Giulio Barca, protagonista del racconto, "dà suono di sé" attraverso l'agile e concreta narrazione delle isole di ricordo, che sono via via riaffiorate nel mare dei racconti e del patrimonio aneddotico custoditi gelosamente da una famiglia dell'alta borghesia calabrese tra la fine dell'Ottocento e la prima metà del Novecento, tra l'impresa di Garibaldi e l'approvazione in Parlamento della riforma agraria. Le vicende personali e familiari del protagonista, erede unico di una grande fortuna e padre di sei figli, si inseriscono nel quadro storico generale di un periodo di importanti e dolorosi rivolgimenti economici, sociali e politici, e permettono di cogliere il respiro del tempo e del luogo attraverso la sensibilità di un personaggio che, pur appartenendo alla nobiltà agraria, non è mai fuori dal suo tempo e dal suo luogo, tanto che arriverà a scontrarsi, lui podestà, con quanto di retrivo c'è nell'ideologia fascista.
13,00

Tico-tico

di Eugenio Critelli

editore: Calabria Letteraria

pagine: 113

Il libro si articola in tre sezioni. "Un pettirosso da combattimento" costituisce un ritratto delicato e attento della figura archetipica della madre. "Onda d'agosto" è un resoconto drammatico della perdita della figura materna e dell'incontro con la morte, come dimensione sconvolgente rispetto alle esperienze ordinarie e quotidiane della vita. Infine la terza parte, "La cruna dell'ago", costituisce un resoconto del fervore, dell'ingenuità, ma anche della crescita della consapevolezza culturale con cui l'autore percorre gli anni Settanta e Ottanta, tra Pavia, Milano e il Sud.
11,00

La ricetta di Ciccirinella. Noi e «i cattivi»: parlare con il cuore

editore: Calabria Letteraria

pagine: 148

"Questo libro è nato dall'idea di mettere insieme le nostre parole su una manciata di giorni spesi dentro un istituto penale con 'quelli che nessuno vuole'. Noi abbiamo provato a capirli 'quelli', a sfidarli a capirsi, ad ascoltarli e a vedere al di là di facili indici puntati. Abbiamo provato a percorrere altri orizzonti, a vedere altre strade. Lo abbiamo fatto raccontandoci con due scritture diverse. Succederà che uno degli autori dirà qualcosa che anche l'altro ha raccontato; significherà che ci sono cose evidenti che è impossibile tacere: che verranno raccontate con parole diverse, ma che sono state viste e vissute insieme. Saremmo solo felici di farvi pensare e di incrinare qualcuna delle vostre incrollabili certezze".
14,00

L'altro vangelo

di Giuseppe Notaro

editore: Calabria Letteraria

pagine: 45

Aspromonte. Rosario affronta un lungo viaggio da Vienna per tornare al paese natio, San Luca, e quando durante la sua breve permanenza s'imbatte in Martina, scopre che la piccola non è una bambina qualunque...
8,00

L'arte di uccidere

di Marcostefano Gallo

editore: Calabria Letteraria

pagine: 113

La ricchezza, il prestigio, le donne: tutto questo non basta più al dottor De Chio, dermatalogo di Cosenza. Da qui la drastica decisione di rischiare, di cambiare totalmente la propria vita per far sì che la sua perenne noia, il suo male di vivere, possa avere fine. Decide così di diventare un maestro nell'arte di uccidere. Ma la vita del dottor De Chio subirà anche un altro cambiamento a causa di una donna, con la quale scoprirà che nulla è come sembra.
9,00

Il disagio confidato

di Norma Aleni Caroleo

editore: Calabria Letteraria

pagine: 149

Il disagio confidato è il secondo saggio dell'autrice sugli adolescenti. Confidenze sussurrate, a volte gridate, scritte cercando di utilizzare il linguaggio dei giovani. Piccole storie che ci fanno capire il difficile e complicato mondo degli adolescenti che hanno necessità, in primo luogo, di essere ascoltati e capiti e non giudicati come sempre avviene, anche senza una reale e approfondita conoscenza su di loro. Il libro apre le porte ad un mondo che esprime dubbio, sconforto, dolore, rabbia nei confronti di una società balorda fatta di apparenze e falsità. Vivace la critica verso la scuola che a volte - riesce a provocare un danno che si trascina per tutta la vita.
10,00

Poesie alla madre

di Saverio Bafaro

editore: Calabria Letteraria

pagine: 60

7,00

Antonio Rosmini. L'essere nel suo ordine

di Franco Frangella

editore: Calabria Letteraria

pagine: 138

10,00

La vita è sperare

di Nadia Raso

editore: Calabria Letteraria

pagine: 130

9,00

La polvere negli occhi

di Aldo Mazza

editore: Calabria Letteraria

pagine: 131

10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.