Il tuo browser non supporta JavaScript!

Editrice Bibliografica

Come usare le app in biblioteca

di Lasio Roberta

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 64

Smarfphone, tablet, e-reader, app, QR code, instant messaging: termini ormai di uso comune
8,00

Trovare lavoro in editoria

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 163

Trovare lavoro in editoria non è impossibile
23,50

Self publishing: istruzioni per l'uso

di Moroni Davide

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 143

Chi fa da sé fa per tre avete pensato quando, una volta scritto il vostro libro, avete deciso di pubblicarlo da soli
9,90

Come tradurre in inglese il sito web della biblioteca

di Mazzocchi Juliana

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 63

Come si traducono in inglese le sezioni principali di un sito web di qualsiasi tipo di biblioteca? Uno strumento rapido, sempl
8,00

Come rendere amichevole il sito web della biblioteca

di Tatiana Wakefield

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 64

Come si realizza un sito web della biblioteca gradevole e orientato all'utente? Tanti spunti preziosi su come costruire un sito amichevole, contraddistinto da una grafica semplice e intuitiva, che permetta una facile navigazione anche all'utente meno esperto.
8,00

I fondamenti della biblioteconomia

di Carlo Bianchini

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 317

Conosciuto soprattutto per la formulazione delle cinque leggi della biblioteconomia e per la creazione di un innovativo sistem
30,00

Orientarsi tra le informazioni in biblioteca. Cataloghi, banche dati, motori di ricerca

di Andrea Marchitelli

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 128

Cosa sono e come si utilizzano al meglio i cataloghi delle biblioteche, sia quelli di carta, che ancora esistono, seppure sempre meno visibili, sia quelli elettronici, che si trovano nel web? L'autore, con un linguaggio chiaro e accessibile a tutti, illustra le principali differenze tra questi cataloghi e i motori di ricerca: quando usare un tipo di strumento e quando un altro, quali sono le tipologie diverse di cataloghi e a quale scopo ricorrere a una o all'altra. Non mancano inoltre suggerimenti su alcuni trucchi che possono rendere la ricerca di informazioni più efficace e fruttuosa, mentre per i più curiosi viene presentata la storia del catalogo, uno strumento che sin dall'inizio ha caratterizzato fortemente le biblioteche e le connota ancora oggi.
12,00

Manuale di redazione medico-scientifica. Abstract, presentazioni e poster

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 180

Un manuale chiaro e completo nel quale vengono affrontati tutti gli aspetti del lavoro redazionale di un testo medico-scientif
23,50

Come scrivere tesi, saggi e articoli. Documentarsi, preparare e organizzare un testo con gli strumenti del web

di Hellmut Riediger

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 221

Oggi molti corsi di studio richiedono la redazione di un elaborato scritto, mentre chi opera nei diversi ambiti scientifici, della comunicazione o della conoscenza spesso deve scrivere paper per riviste e contributi a volumi miscellanei o destinati alla rete. In tutti questi casi i problemi principali riguardano come individuare e circoscrivere l'argomento, come strutturare il lavoro, come redigere la bibliografia, come fare le citazioni, che stile usare, come utilizzare le infinite risorse che internet fornisce. Questa seconda edizione, interamente riveduta e ampliata, con particolare attenzione alle risorse offerte dal web 2.0 e ricca di indicazioni su come realizzare testi elettronici, si propone come strumento in grado di aiutare studenti, studiosi, docenti, redattori, giornalisti e autori a orientarsi nella rete e a strutturare le proprie ricerche con profitto.
23,50

La magia dei libri

di Mariano Tomatis

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 101

Prevedono il futuro, leggono nel pensiero, mutano d'aspetto al soffio, eseguono al volo calcoli complicatissimi, invadono la terza dimensione: autentici David Copperfield di cellulosa, ci sono libri che offrono a chi li sfoglia esperienze magiche. Si tratta di hacked books: come avviene con i computer, manomettere fisicamente un libro amplia le sue potenzialità e gli consente di svolgere compiti insoliti e sorprendenti; un negromante direbbe che "attiva i suoi poteri magici". Ma se i pirati informatici sono nati da pochi decenni, i book hackers hanno ormai una storia plurisecolare, che risale alla nascita della stampa. Mariano Tomatis ricostruisce l'avvincente storia di questi libri in un percorso che, partendo dall'"Experimentarius" di Bernardo Silvestro (XV sec), conduce - attraverso il primo pop-up della storia di Albrecht Dürer e i libri telepatici di Andrea Ghisi - fino alle creazioni di Bruno Munari, per scoprire come quei semplici oggetti che ognuno tiene sui propri comodini o in libreria siano da sempre strumenti per stupire e far sognare.
9,90

Come fare la revisione del patrimonio documentario

di Loredana Vaccani

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 64

Come si prepara un progetto di revisione? È vero che si possono vendere i libri tolti dagli scaffali? Gli atti amministrativi per eliminare i documenti sono proprio obbligatori? In 10 domande e risposte, tutti i consigli per organizzare al meglio la revisione del patrimonio documentario.
8,00

La biblioteca a scuola

di Fulvio Panzeri

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 127

È ancora possibile pensare alla lettura come "animazione" e a una biblioteca di classe che coinvolga attivamente i ragazzi? È possibile elaborare progetti che puntino sul libro come strumento in grado di favorire il piacere della lettura e quello della conoscenza di un mondo aperto al bene comune? E, ancora, come si può rinnovare il rapporto tra la scuola e le biblioteche pubbliche? Questa lettera aperta a una giovane insegnante vuole riportare l'attenzione sul libro come strumento trasversale del progetto educativo e come luogo di crescita e di scoperta, contribuendo a fargli acquisire una nuova centralità, anche attraverso proposte di percorsi utili alla formazione di un "piccolo lettore" consapevole delle proprie scelte.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.