Il tuo browser non supporta JavaScript!

Longo Angelo

G. Ruffini. La traccia che resta. Disegni 1953-2005-The trail that remains. Drawings 1953-2005

editore: Longo Angelo

pagine: 80

«Il comitato scientifico che ha ideato e curato il progetto in omaggio all'opera di Giulio Ruffini per celebrarne il centenari
15,00

Dante oltre l'allegoria

di Alberto Casadei

editore: Longo Angelo

pagine: 272

In questo volume l'autore propone gli ultimi risultati delle sue ricerche dantesche, che hanno mirato sin dal 2009 a scandagli
24,00

I figli di Eolo. Il motivo mitico e letterario dell'incesto tra antico e moderno

editore: Longo Angelo

pagine: 232

L'incesto è uno dei più grandi tabù culturali della storia dell'uomo, eppure, o forse proprio per questo, è presente come moti
24,00

Agostino, agostiniani e agostinismi nel Trecento italiano

editore: Longo Angelo

pagine: 257

I contributi raccolti in questo volume esaminano le diverse sfaccettature della multiforme eredità di Agostino nel Trecento it
28,00

Poesia e diritto nel due e trecento italiano

editore: Longo Angelo

pagine: 248

18,00

Il bestiario dell'aldilà. Gli animali nella Commedia di Dante

di Giuseppe Ledda

editore: Longo Angelo

pagine: 312

Una tra le presenze più sorprendenti nel poema dantesco è quella degli animali: una presenza continua e variatissima, che si e
28,00

Dante e la dimensione visionaria tra Medioevo e prima età moderna

editore: Longo Angelo

pagine: 192

Che cosa significa che la Divina Commedia è il racconto della visione dell'aldilà che Dante afferma di avere avuto, il resocon
18,00

Lectura Dantis Lupiensis

editore: Longo Angelo

pagine: 163

La quinta edizione delle Lecturae Lupienses ha rinunciato alle finestre interdisciplinari delle edizioni precedenti e ha punta
20,00

La critica letteraria nell'Italia del Settecento. Forme e problemi

editore: Longo Angelo

pagine: 192

Negli ultimi decenni del Seicento l'Italia si trovò a fare i conti con gli albori di una critica letteraria di stampo europeo
18,00

Dante a Verona 2015-2021

editore: Longo Angelo

pagine: 320

Verona è la città che più a lungo ha visto Dante quale ospite, nel primo esilio, allorché sono maturate le opere del "Convivio
24,00

La «piada» dell'ebreo errante

di Primo Fornaciari

editore: Longo Angelo

pagine: 160

Il mito dell'Ebreo Errante, leggenda cristiana nata nei primi secoli sotto il segno dell'antigiudaismo, arrivò, attraversando
15,00

Dante e la retorica

editore: Longo Angelo

pagine: 274

Il volume raccoglie i contributi di alcuni tra i maggiori specialisti italiani e internazionali di Dante, che oltre a definire
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.