Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Tropea

Graffi di rabbia

di Philip Rosenberg

editore: Tropea

pagine: 368

Autore di romanzi e sceneggiature per la televisione e il cinema, Philip Rosenberg firma un romanzo duro, in parte thriller, in parte libro di denuncia. Timothy aveva bisogno d'aiuto, ma nessuno se n'era accorto. Ophelia aveva solo tredici anni quando Timothy la sequestra nella palestra della scuola. Una situazione che si trasforma in tragedia, anche grazie ai metodi discutibili della polizia, e su cui nessuno avrà voglia di fare chiarezza. A parte un unico testimone oculare, il professor Hillyer.
15,00

La Primavera Dei Maimorti

editore: Tropea

10,00

L'ultima onda

di Lewis Gannett

editore: Tropea

pagine: 480

Toby Swett è un catastrofista convinto. Sarà perchè i suoi rapporti con le ragazze sono un vero disastro, ma niente gli dà tanta soddisfazione quanto spiare i segnali di disfacimento lanciati dall'ecosistema. Dal giorno in cui si è scatenato il movimento chiamato la Grande Pazzia, un tumulto millenaristico che ha sconvolto la Terra, la gente è abituata ad aspettarsi solo il peggio. Ciò che Toby non avrebbe mai potuto immaginare è che proprio lui sarebbe stato al centro del grande cataclisma, che il suo irresistibile colpo di fulmine per una ragazza avrebbe scatenato l'attacco terroristico più devastante mai concepito da mente umana. Un attacco al pianeta stesso.
8,26

Calore bianco

di James Grady

editore: Tropea

pagine: 320

7,75

L'eredità messianica

editore: Tropea

pagine: 368

8,26

La tavola fiamminga

di Arturo Perez Reverte

editore: Tropea

pagine: 345

Su un quadro fiammingo del Quattrocento si nasconde una scritta misteriosa: "Chi ha ucciso il cavaliere?". Un riferimento alla partita a scacchi rappresentata nel dipinto, o un messaggio legato a qualche crimine rimasto irrisolto? A chiederselo è Julia, una giovane restauratrice madrilena che cercherà di risolvere l'enigma con l'aiuto di Alvaro, professore di storia dell'arte ed ex amante, dell'esperto di scacchi Muñoz e dell'antiquario César. Nel frattempo il mondo della ragazza è sconvolto da una serie di delitti, e da un assassino che sembra continuare la partita iniziata dal pittore cinquecento anni prima.
7,75

Italia: il meriggio dei maghi

di Giorgio Galli

editore: Tropea

pagine: 264

15,49

Vita Dopo Dio

di Coupland Douglas

editore: Tropea

10,00

Delitti imperfetti. Atto I e atto II

di Luciano Garofano

editore: Tropea

pagine: 351

Il duplice, efferato delitto compiuto da Erika e Omar, il caso Carretta, la cattura di Donato Bilancia, l'omicidio di Desirée Piovanelli: ecco alcune delle recenti storie criminali di vasta notorietà. Per la vicenda di Erika e Omar, l'autore ripercorre i sopralluoghi effettuati dal Ris nella villa di Novi Ligure; per la strage della famiglia Carretta le nuove tecniche d'indagine hanno permesso di trovare il riscontro oggettivo di una clamorosa confessione mediatica di Ferdinando Carretta a dieci anni di distanza dal delitto; quanto a Bilancia, colpevole di diciassette omicidi, è stato inchiodato da un mozzicone di sigaretta dopo una vicenda investigativa che supera qualsiasi intreccio poliziesco immaginario. Nonostante l'orrore e la drammaticità di alcuni episodi, per Luciano Garofano l'aspetto professionale prevale sempre sull'emotività e l'angoscia, perché i cittadini devono potersi affidare a seri professionisti al servizio dello Stato.
15,00

Diario di un clandestino

di Miguel Bonasso

editore: Tropea

pagine: 308

Fine anni novanta. Dopo il suo lungo esilio europeo e messicano, Miguel Bonasso ha ricominciato a vivere e lavora come giornalista, ma la paura degli anni bui della clandestinità lo visita di notte, negli incubi. Insieme alla figlia e al genero, ha l'opportunità di rovistare tra gli oggetti che popolavano i suoi rifugi messicani dell'esilio e "gli archivi della lotta della speranza e del terrore" conservati da un amico a Città del Messico. Tra documenti ingialliti, vecchie agende e passaporti falsi impiegati per uscire dall'Argentina nell'aprile 1917, dal doppiofondo di una vecchia valigia emerge "il diario" con gli appunti caotici presi nell'arco del decennio cruciale degli anni settanta: i dieci anni in cui Bonasso militò nei Montoneros, dall'arruolamento alla rottura. Da questa "memoria del sottosuolo" l'autore recupera la quotidianità di quegli anni, "l'aroma della giovinezza perduta, gli aneddoti sublimi e quelli ridicoli, la tragedia e la commedia, l'intimità e le gesta".
16,00

IPod dunque sono. Un viaggio personale nella musica

di Dylan Jones

editore: Tropea

pagine: 412

Jones ha iniziato ad acquistare dischi nel 1972, e non ha mai smesso. La sua vita ha avuto una colonna sonora ininterrotta: i Beatles, i Pink Floyd, i Sex Pistols, i Kinks, ma anche Prince, Brian Eno, John Coltrane e Burt Bacharach. Con ironia, sincerità e grande competenza, il libro ripercorre un adolescenza al vinile tra canne d'erba, teste decolorate, borchie e anfibi. Poi sono arrivati gli anni dell'attività professionale, dei primi Walkman e lettori CD. Nulla a che vedere con il grande incontro che ha permesso all'autore di riorganizzare la propria vita musicale. Dopo anni di accumulo di LP e CD, finalmente un oggetto magico che può contenere tutto: "in pochi mesi ho capito che se anche non hai tempo per l'iPod, alla fine riesci sempre a trovarlo".
19,00

Le porte dei templari

di Javier Sierra

editore: Tropea

pagine: 234

Nel 1125, a Gerusalemme il conte Ugo de Champagne abbandona la famiglia per unirsi a una milizia di stanza nel sito dell'antic
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.