Il tuo browser non supporta JavaScript!

Elliot: Antidoti

Gandhi. L'uomo che cambiò se stesso per trasformare il mondo

di Eknath Easwaran

editore: Elliot

pagine: 271

In questa biografia di Gandhi, Eknath Easwaran, uno dei massimi studiosi e traduttori di testi sacri induisti in lingua ingles
16,50

Noi siamo il nostro cervello. Come pensiamo, soffriamo e amiamo

di Swaab Dick

editore: Elliot

pagine: 455

Come è fatto un cervello innamorato? Si può ridere senza emozioni? Perché amiamo (oppure odiamo) lo sport? Esiste davvero il l
25,00

La strategia dei fatti. Il metodo che ha rivoluzionato la vita delle aziende

editore: Elliot

pagine: 426

Non c'è niente di male nell'imparare dagli altri
22,00

Il giro del mondo in bicicletta. La straordinaria avventura di una donna alla conquista della libertà

di Peter Zheutlin

editore: Elliot

pagine: 330

Annie "Londonderry" Kopchovsky non era un'attivista né una benestante cosmopolita, ma diventò un simbolo della libertà femminile perché fu la prima donna a fare il giro del mondo in bicicletta, sfidando le proprie difficoltà economiche e i pregiudizi altrui. Ebrea lettone emigrata negli Stati Uniti, sposata e madre di tre bambini, nel giugno del 1894, all'età di ventitré anni, in seguito a una scommessa ("Nessuna donna è in grado di compiere in quindici mesi il giro del mondo") abbandonò la famiglia e partì da Boston in bicicletta portando solo un cambio di biancheria e un revolver con il calcio di madreperla. Arrivò fino in Cina, passando per Parigi, Gerusalemme e Singapore, superando incredibili difficoltà e sopportando innumerevoli calunnie ("troppo mascolina per essere una donna", "deve essere un eunuco travestito") e persino la prigione, fino al suo ritorno in patria, dove ebbe un'accoglienza trionfale e venne eletta simbolo della lotta femminile: "Sono una Nuova Donna, e questo significa che adesso sono in grado di fare qualunque cosa faccia un uomo". Si dedicò al giornalismo, ma nonostante la celebrità, dopo la sua morte, avvenuta nel 1947, la sua vicenda è stata completamente dimenticata. Oggi, grazie al lavoro del suo pronipote, il giornalista Peter Zheutlin, abbiamo la possibilità di rileggere una delle più importanti avventure che abbiano avuto luogo nel XIX secolo.
17,50

Il palco d'oro. La straordinaria storia dell'opera dalle origini a oggi

di Snowman Daniel

editore: Elliot

pagine: 505

Questa sera siamo andati all'opera, dove commedie e altre opere teatrali vengono messe in musica, dai musicisti più eccellenti
35,00

Tra la terra e il cielo

Il nostro rapporto con gli alberi

di Nadkarni Nalini M.

editore: Elliot

pagine: 450

22,00

Perdonare. La vera libertà degli esseri umani

di Borris-dunchunstang Eileen

editore: Elliot

pagine: 281

Saper perdonare è un atto di coraggio altissimo che ci rende più forti di chi ci ha colpiti
19,50

Fuori dal cerchio. Viaggio nella destra radicale italiana

di Antolini Nicola

editore: Elliot

pagine: 382

Fuori dal cerchio è un viaggio nella destra di oggi, un confronto diretto con i protagonisti di un'area dalle molteplici e con
18,50

Judenrampe. Gli ultimi testimoni

editore: Elliot

pagine: 219

Questo libro raccoglie le testimonianze di sopravvissuti ai campi di sterminio nazisti che al momento della deportazione aveva
17,50

La disfatta del Medio Oriente. Due secoli di interventi occidentali nei paesi islamici

di Salt Jeremy

editore: Elliot

pagine: 404

IL 2 luglio 1798 Napoleone entrò ad Alessandria d'Egitto a capo di una trionfante armata francese
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.