Franco Angeli: Lingua, traduzione e didattica

Insegnare italiano a stranieri. Percorsi operativi

Insegnare italiano a stranieri. Percorsi operativi

editore: Franco Angeli

pagine: 256

Insegnare italiano a stranieri. Percorsi operativi è il secondo volume nato dall'esperienza del master Insegnare Italiano a Stranieri: Scuola, Università, Impresa attivo dal 2006 presso il Dipartimento di Studi Internazionali dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo. Il manuale, che si articola in moduli tematici, fornisce le coordinate teorico-metodologiche e le linee guida per l'applicazione di strategie glottodidattiche in vari ambiti quali la comunicazione e l'educazione interculturale, l'insegnamento della cultura italiana, l'analisi contrastiva, la drammatizzazione e l'insegnamento di una lingua altra mediante le nuove tecnologie. La sezione dedicata all'analisi di elementi di lingua e cultura araba, cinese e russa fornisce strumenti conoscitivi e strategie per l'insegnamento dell'italiano a specifiche tipologie di apprendenti. Indicazioni sono fornite inoltre per la progettazione e la gestione di progetti di linguistica interculturale. Il testo, dal profilo altamente applicativo, si rivolge a docenti di italiano L2/LS in formazione e agli operatori del settore che desiderano sviluppare le competenze glottodidattiche necessarie per gestire efficacemente l'insegnamento dell'italiano a stranieri in vari contesti di apprendimento.
30,00
Bilinguismo e traduzione. Dalla neurolinguistica alla didattica delle lingue

Bilinguismo e traduzione. Dalla neurolinguistica alla didattica delle lingue

editore: Franco Angeli

pagine: 192

La facoltà di acquisire più lingue è comune ad ogni essere umano, previo un adeguato addestramento, che può avvenire fin dalla
25,00
Lingua, identità e immigrazione. Prospettive interdisciplinari

Lingua, identità e immigrazione. Prospettive interdisciplinari

editore: Franco Angeli

pagine: 240

Immigrazione vuol dire anche emigrazione
32,00
Memoria lingua traduzione

Memoria lingua traduzione

editore: Franco Angeli

pagine: 148

Le relazioni tra memoria, lingua e traduzione sono molteplici. Il volume si presenta come un lavoro di ricognizione sulle tematiche che danno origine ad alcune di queste relazioni, soprattutto nel settore linguistico e traduttologico. La complessità della dialettica viene osservata sia in una prospettiva teorica, esaminando le relazioni che si esprimono a livello disciplinare, che applicativa, cioè maggiormente legata alla didattica delle lingue e della traduzione. Le relazioni hanno dato origine, nel corso della storia, a una serie di metafore che spaziano dall'ambito storico a quello delle arti figurative. Inoltre, la ricerca nel campo delle neuroscienze sta rivelando aspetti sorprendenti, e fino ad ora impensabili, della connessione tra lingua e memoria. Il volume si chiude con una rappresentazione del rapporto tra memoria collettiva e individuale, illustrando da una parte le politiche di intervento del Comune di Brescia riguardo alla commemorazione di Piazza della Loggia, e, dall'altra, presentando la narrazione di esperienze personali e professionali in un'intervista a Susan Bassnett. Scritti di: Mirella Agorni, Bianca Bardini, Susan Bassnett, Rosa Maria Bollettieri Bosinelli, Erika Nardon-Schmid, Costanza Peverati, Laura Salmon, Ira Torresi.
18,00
Fondamenti di grammatica della lingua dei segni italiana

Fondamenti di grammatica della lingua dei segni italiana

di Carmela Bertone

editore: Franco Angeli

pagine: 272

Il volume presenta le strutture morfologiche e sintattiche della Lingua dei Segni Italiana (LIS) nella prospettiva della linguistica moderna. Rivisitando i principali studi svolti su questa lingua negli ultimi trent'anni, intende per la prima volta offrire una descrizione generale della grammatica della LIS, fornendo anche nuove osservazioni sugli aspetti meno esplorati. Numerose sono le riflessioni comparative con altre lingue dei segni, in particolare con l'American Sign Language (ASL), i cui studi, cominciati mezzo secolo fa, hanno stimolato la ricerca anche sulle altre lingue dei segni e contribuito a restituire loro il valore di lingue. Il volume si rivolge a chiunque voglia approfondire la conoscenza della grammatica della LIS: insegnanti, studenti, interpreti, assistenti alla comunicazione, logopedisti, al fine di ottimizzare la comprensione e la memorizzazione delle strutture linguistiche della LIS. Può essere un utile strumento per i linguisti e in generale gli specialisti del linguaggio, che vogliano includere nei loro studi anche una lingua dei segni. I sordi segnanti possono avvalersi di questo strumento per riflettere sulla propria lingua e valorizzare un aspetto centrale della propria cultura.
35,00
Il latino. Breve introduzione linguistica

Il latino. Breve introduzione linguistica

di Renato Oniga

editore: Franco Angeli

pagine: 336

Il volume presenta una descrizione della grammatica latina in forma completamente rinnovata, seguendo il metodo della linguist
33,00
La traduzione audiovisiva nel terzo millennio

La traduzione audiovisiva nel terzo millennio

di Mariacristina Petillo

editore: Franco Angeli

pagine: 160

Il lavoro intende offrire un quadro il più possibile aggiornato sulle principali tecniche di traduzione audiovisiva, e relativ
22,00
L'italiano delle traduzioni

L'italiano delle traduzioni

editore: Franco Angeli

pagine: 224

Il volume si concentra sulle particolarità dell'italiano usato nelle traduzioni
27,00
Identità e genere in ambito ispanico

Identità e genere in ambito ispanico

editore: Franco Angeli

pagine: 304

In un dialogo tra due lingue e culture, lo spagnolo e l'italiano, e in ambiti di ricerca che spaziano dalla linguistica alla g
37,50
Lingua madre e lingua matrigna. Riflessioni su diglossia, bilinguismo sociale e literacy

Lingua madre e lingua matrigna. Riflessioni su diglossia, bilinguismo sociale e literacy

editore: Franco Angeli

pagine: 272

Questo volume raccoglie una serie di contributi dedicati a questioni relative alla realtà linguistica delle aree postcoloniali
31,50
Educare al plurilinguismo. Riflessioni didattiche, pedagogiche e linguistiche

Educare al plurilinguismo. Riflessioni didattiche, pedagogiche e linguistiche

editore: Franco Angeli

pagine: 176

Affrontare un percorso di educazione plurilingue rappresenta una sfida non solo per i bambini e le bambine che lo percorrono,
23,00
Italiano, italiani regionali e dialetti

Italiano, italiani regionali e dialetti

editore: Franco Angeli

pagine: 208

Nella particolare situazione sociolinguistica italiana, la cosiddetta italianizzazione dei dialetti è stata riconosciuta e stu
26,50