Il tuo browser non supporta JavaScript!

Franco Angeli: Serie di psicologia

Introduzione alla psicologia della religione

di Eugenio Fizzotti

editore: Franco Angeli

pagine: 176

La letteratura psicologica internazionale è ricca di testi che, da prospettive diverse, analizzano l'atteggiamento religioso e lo interpretano con categorie multidimensionali, sfuggendo al facile rischio del riduzionismo psicologistico. La moltiplicazione degli incontri scientifici in cui gli esperti dei vari settori del sapere psicologico comunicano il frutto delle loro ricerche e verificano, in spirito di collaborazione, le possibili aperture per ulteriori approfondimenti, testimonia che l'atteggiamento religioso non è più guardato con sospetto o indifferenza, ma costituisce un oggetto di studio rigoroso e degno del massimo rispetto, grazie anche alla riscoperta della sua possibile valenza terapeutica. Il volume, dopo aver analizzato i percorsi tracciati dai principali esponenti della ricerca psicologica circa l'atteggiamento religioso, delinea l'itinerario per una piena maturità esistenziale che non esclude l'apertura al trascendente e prende in seria e critica considerazione le proposte di benessere dei Nuovi Movimenti Religiosi, in particolare della New Age.
23,00
17,00

Psicologia dei gruppi. Teoria, contesti e metodologie d'intervento

editore: Franco Angeli

pagine: 384

La psicologia dei gruppi è un campo di teorizzazioni ampio e diversificato che trova applicazioni a differenti livelli e in mo
40,00

Psicoterapia cognitiva post-razionalista. Una ricognizione della teoria alla clinica

di Vittorio Guidano

editore: Franco Angeli

pagine: 256

Questo testo è un "libro orale": propone un lungo seminario che Guidano tenne il 19 e il 20 dicembre 1997 in Cile e che fu pensato proprio per essere trascritto e utilizzato dai gruppi di tirocinanti che seguivano i suoi corsi in America Latina. Ma, soprattutto, è un libro che offre nuove riflessioni ed elaborazioni del modello cognitivo postrazionalista da lui creato come risultato di un'esperienza decennale di ricerca e di pratica clinica. Il suo pensiero risulta essere qui molto chiaro sia nelle ipotesi esplicative degli eventi psicopatologici sia nelle strategie di intervento psicoterapeutico che ne derivano grazie agli esempi clinici e ai continui richiami all'epistemologia evolutiva, alla teoria della mente, allo sviluppo delle emozioni e alla teoria dell'attaccamento. Il testo è stato arricchito da note e commenti elaborate da Álvaro T. Quiñones Bergeret, ricercatore ispanoamericano, che è stato suo allievo e stretto collaboratore. In questa sezione il lettore troverà delle parti che integrano e approfondiscono il pensiero del maestro, fornendo un'analisi attenta e accurata dello sviluppo del modello postrazionalista. Il libro rappresenta dunque lo "stato dell'arte" del progetto di ricerca di Guidano al momento della scomparsa del suo autore avvenuta prematuramente nell'agosto 1999.
31,00

Psicologia e psicodinamica dell'immersione subacquea

editore: Franco Angeli

pagine: 160

Questo volume è il frutto degli scambi e degli incontri che i quattro curatori hanno realizzato tra loro e con altri negli ult
21,00

Gli interventi sulla genitorialità nei nuovi centri per le famiglie. Esperienze di ricerca

editore: Franco Angeli

pagine: 160

Quali sono le caratteristiche dell'esperienza genitoriale? A chi i genitori possono chiedere aiuto quando sperimentano l'inevitabile fragilità rispetto al proprio ruolo? Quale percorso intraprendere per tutelare i figli durante la separazione dei genitori? Il libro mette a fuoco due nodi sostanziali della vicenda familiare: la genitorialità e le sue possibilità di sostegno. In particolare, il libro presta attenzione ai Centri per le Famiglie dove, ritengono le autrici, è possibile fornire un contributo significativo nella direzione del sostegno alla genitorialità e quindi della tutela della crescita adeguata del minore.
22,00
25,00
16,00

Manuale di psicologia positiva

editore: Franco Angeli

pagine: 214

La psicologia positiva è la più grande rivoluzione degli ultimi 40 anni della storia della psicologia
28,00

Rischio di dispersione scolastica e disagio socio-educativo. Strategie e strumenti di intervento in classe

editore: Franco Angeli

pagine: 224

Il disagio socio-educativo rappresenta un sintomo dell'incapacità del soggetto di trovare soluzioni soddisfacenti e coerenti con la propria identità e, in una accezione non patologica, delle difficoltà psicologiche, familiari, relazionali e scolastiche, del malessere esistenziale legato alla costruzione del Sé. All'origine dei fallimenti dei ragazzi si ritrovano, infatti, anche gli insuccessi degli adulti, siano essi genitori e/o insegnanti: sconfitta dei genitori per non essere riusciti a fornire il bagaglio di competenze socio-relazionali necessarie per affrontare il momento della nascita sociale, e insuccesso della scuola incapace di mantenere le promesse formative ed educative. In tale prospettiva, l'apprendimento è il percorso di avvicinamento dell'uomo alla cultura della sua società e dipende dalla natura del soggetto che apprende, dai simboli propri delle sue forme culturali, dal metodo di azione e della personalità di chi insegna contenuti e trasmette il proprio universo valoriale.
28,00

Vita naturale, vita artificiale. Tecniche di simulazione e applicazioni educative e cliniche

editore: Franco Angeli

pagine: 144

La proposta dell'Intelligenza artificiale di comprendere la mente naturale simulandone i funzionamenti interni e le comunicazi
19,00

Compendio di psichiatria per le professioni socio-sanitarie

editore: Franco Angeli

pagine: 200

Il volume vuole essere uno strumento per gli studenti di medicina, psicologia e delle professioni sanitarie, ma anche per gli operatori infermieristici e socio-sanitari e per le altre figure professionali che si dedicano quotidianamente alla salute e alla cura. L'obiettivo del compendio è quello di fornire un testo semplice, scorrevole e facilmente fruibile - anche grazie alla costante attenzione particolare al linguaggio utilizzato - che, benché preciso e per quanto necessario anche tecnico, permette una lettura di immediata comprensione dei diversi quadri patologici oggi esistenti. In un contesto ove si rischiano nette divisioni tra il difficile processo della diagnosi e l'ascolto e l'accoglienza dell'altro, il volume rappresenta una guida di rapida consultazione, sia sul piano nosografico, grazie al riferimento ai moderni sistemi di classificazione, sia sul piano fenomenologico di incontro con realtà spesso difficili da comprendere. Ogni capitolo vuole rappresentare un percorso di conoscenza dei quadri e delle situazioni di disagio e di sofferenza oggi maggiormente diffusi, offrendo un accompagnamento nella comprensione e costituendo uno strumento per stare di fronte all'altro che soffre nella prospettiva dell'ascolto attivo e della cura. Vengono, inoltre, riportati i criteri di riferimento tratti dal DSM per inquadrare i segni e sintomi caratteristici di ciascuna patologia ed anche riferimenti sul trattamento farmacologico e psicologico.
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.