Il tuo browser non supporta JavaScript!

Giunti Editore: Dossier d'art

Impressionismo, Van Gogh e il Giappone

di Gioia Mori

editore: Giunti Editore

pagine: 50

Un dossier interamente dedicato all'influenza artistica del Giappone sull'arte europea, che è possibile già ritrovare nella produzione di Whistler intorno al 1860. E' comunque a Parigi che si elabora quel mito della cultura artistica giapponese che diventa confronto imprescindibile per almeno due generazioni di artisti. E l'artista che per primo giunge a risultati autonomi attraverso lo studio delle stampe è Manet. Van Gogh scoprì invece l'arte giapponese nel 1886 - insieme alla grande pittura impressionista - a Parigi, quando raggiunse il fratello Theo. Come tutte le monografie della collana "Dossier d'art", una pubblicazione agile, ricca di belle riproduzioni a colori, completa di un utilissimo quadro cronologico e di una ricca bibliografia.
4,90

Impressionismo. Le origini

di Benedetti M. Teresa

editore: Giunti Editore

pagine: 50

Un dossier dedicato alle origini dell'Impressionismo
4,90

Dalì

di Brook Carolina

editore: Giunti Editore

pagine: 50

Un dossier dedicato a Salvador Dalì
4,90

Beato Angelico

di Cornini Guido

editore: Giunti Editore

pagine: 50

Attivo come pittore già nel 1417, Guido di Pietro, detto Beato Angelico, entrò poco più tardi nel convento di San Domenico Fie
4,90

Arte elettronica

editore: Giunti Editore

Neologismi come videoarte, computer arte, arte cibernetica, realtà virtuale, arte multimediale, digitale,interattiva - oggi pr
4,90

Secessione viennese. Da Klimt a Wagner

di Di Stefano Eva

editore: Giunti Editore

pagine: 50

Una pubblicazione interamente dedicata alla Secessione viennese
4,90

Boldini

di Borgogelli Alessandra

editore: Giunti Editore

pagine: 48

Nella presente pubblicazione vengono presentate la vita e le opere di Giovanni Boldini (Ferrara 1842 - Parigi 1931), un pittor
4,90

Picasso

Da Guernica a Massacro in Corea

di Mantura Bruno

editore: Giunti Editore

pagine: 50

La presente pubblicazione è dedicata a Pablo Picasso (1881-1973), in particolare alla sua produzione artistica a cavallo fra g
4,90

Boucher

di Orietta Rossi Pinelli

editore: Giunti Editore

pagine: 48

La presente pubblicazione è dedicata a Françoise Boucher (Parigi 1703-1770). Prevalentemente pittore di corte, si forma sul gusto spettacolare della grande decorazione barocca francese e italiana, padrone delle tecniche più svariate - dal pastello all'affresco - è a suo agio nei differenti generi: è il prototipo dell'artista alla moda nell'Europa che vede il trionfo del Rococò. Ma a fare la sua fortuna sono soprattutto le tele di soggetto erotico e galante, testimoni del gusto e della cultura francesi prima della Rivoluzione.
4,90

Van Dyck

di Didier Bodart

editore: Giunti Editore

pagine: 48

La presente pubblicazione è dedicata ad Antonie van Dick (Anversa 1599 Londra 1614). Una carriera molto rapida per un talento non comune e una formidabile capacità di lavoro. Diventa pittore ufficiale alle corti di Anversa e di Londra. Pale d'altare, scene mitologiche: ogni terreno è buono per una produzione vastissima, svolta in diretta concorrenza con quella di Rubens. Ma si dedica soprattutto al ritratto, nel solco della grande tradizione fiamminga.
4,90

Leon Battista Alberti

editore: Giunti Editore

pagine: 50

La presente pubblicazione è dedicata a Leon Battista Alberti (1404 circa-1472)
4,90

Raffaello e le dimore del Rinascimento

di Alessandro Zuccari

editore: Giunti Editore

pagine: 52

Grazia, eleganza e classicità fuori dal tempo in un maestro del Rinascimento: Raffaello Sanzio da Urbino, il "Pittore" per antonomasia nella coscienza estetica dell'Occidente umanistico, fu il genio dell'Eclettismo: di molti stili fece uno solo, il suo, seguendo un metodo costantemente applicato nei numerosi affreschi che gli furono commissionati per le dimore del Rinascimento.
4,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento