Il tuo browser non supporta JavaScript!

Giunti Editore: Dossier d'art

Annibale Carracci

di Strinati Claudio

editore: Giunti Editore

pagine: 50

Un dossier dedicato ad Annibale Carracci
4,90

Arte etrusca

di Torelli Mario

editore: Giunti Editore

pagine: 50

Un dossier dedicato all'arte etrusca
4,90

Balthus

di Sgarbi Vittorio

editore: Giunti Editore

pagine: 50

Un dossier dedicato a Balthus
4,90

Balla

di Benzi Fabio

editore: Giunti Editore

pagine: 50

Un dossier dedicato a Giacomo Balla
4,90

Böcklin

di Volpi Orlandini Marisa

editore: Giunti Editore

pagine: 50

Un dossier dedicato a Arnold Böcklin
4,90

Borromini

di Borsi Stefano

editore: Giunti Editore

pagine: 50

Un dossier interamente dedicato al Borromini (1599-1667)
4,90

Giacometti

di Gérard-Georges Lemaire

editore: Giunti Editore

pagine: 50

Un dossier interamente dedicato ad Alberto Giacometti (1901-1966). Nel sommario: "Figlio d'arte"; "L'equivoco surrealista"; "Verso la scultura esistenziale"; "L'uomo che cammina"; "L'affermazione di un dubbio"; "Parigi senza fine". Come tutte le monografie della collana "Dossier d'art", una pubblicazione agile, ricca di belle riproduzioni a colori, completa di un utilissimo quadro cronologico e di una ricca bibliografia.
4,90

El Greco

di Marini Maurizio

editore: Giunti Editore

Una pubblicazione interamente dedicata a Domenico Teotokopulos, detto El Greco (Candia 1541 - Toledo 1614)
4,90

Giorgione

di Gentili Augusto

editore: Giunti Editore

pagine: 50

Una pubblicazione interamente dedicata a Giorgione (Castelfranco Veneto 1477/78 - Venezia 1510)
4,90

Impressionismo, Van Gogh e il Giappone

di Gioia Mori

editore: Giunti Editore

pagine: 50

Un dossier interamente dedicato all'influenza artistica del Giappone sull'arte europea, che è possibile già ritrovare nella produzione di Whistler intorno al 1860. E' comunque a Parigi che si elabora quel mito della cultura artistica giapponese che diventa confronto imprescindibile per almeno due generazioni di artisti. E l'artista che per primo giunge a risultati autonomi attraverso lo studio delle stampe è Manet. Van Gogh scoprì invece l'arte giapponese nel 1886 - insieme alla grande pittura impressionista - a Parigi, quando raggiunse il fratello Theo. Come tutte le monografie della collana "Dossier d'art", una pubblicazione agile, ricca di belle riproduzioni a colori, completa di un utilissimo quadro cronologico e di una ricca bibliografia.
4,90

Impressionismo. Le origini

di Benedetti M. Teresa

editore: Giunti Editore

pagine: 50

Un dossier dedicato alle origini dell'Impressionismo
4,90

Dalì

di Brook Carolina

editore: Giunti Editore

pagine: 50

Un dossier dedicato a Salvador Dalì
4,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.